NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


itzh-CNenfrdeptrues
3D Target
Università Siena Geotecnologie
Forum TECHNOLOGYforALL 2018
Martedì, 21 Luglio 2015 17:44

Intergraph Fiber Conference 2015: successo della seconda edizione

Redazione GEOforALL
Intergraph Fiber Conference 2015 Intergraph Fiber Conference 2015
L’8 Luglio si è tenuta a Roma la seconda edizione della Fiber Conference, l’evento annuale che Intergraph dedica alla presentazione delle tecnologie geospaziali destinate agli operatori di telecomunicazione. L’evento, organizzato in due sessioni principali, una destinata alla presentazione delle soluzioni tecnologiche e una destinata alla presentazioni di case study aziendali ha riscosso un grande interesse e ha visto partecipare rappresentanti dei principali operatori di telecomunicazione italiani.
Aeronike
VidaLaser

Nell’ambito della sessione tecnologica l’intervento di Massimo Pagani, Country Manager di Intergraph Italia – SG&I, ha illustrato come l’integrazione tra il portafoglio applicativo Hexagon Geospatial e le soluzioni Intergraph destinate alla progettazione e gestione delle reti possano favorire lo sviluppo delle reti in fibra ottica nel complesso contesto delle Smart Cities, contesto all’interno del quale le reti di telecomunicazione rappresentano il sistema nervoso portante ed abilitante.

Le innovazioni tecnologiche introdotte dalle soluzioni Hexagon Geospatial, come Smart M.Apps e Producer Online, favoriranno in particolare l’accesso distribuito e condiviso a soluzioni applicative e a dati in costante aggiornamento che saranno in grado di catturare e descrivere la complessità e la dinamicità del territorio all’interno del quale le reti in fibra ottica vivono e si sviluppano garantendo ai gestori delle reti una nuova esperienza geospaziale.

Nella seconda parte dell’evento gli interventi di clienti e partner come DBA Lab (Vodafone), Sielte, Site, Ceit (Infratel) ed ASCO TLC hanno consentito ai partecipanti di comprendere le ragioni che stanno spingendo sempre più operatori telco italiani a selezionare Intergraph come partner tecnologico per lo sviluppo dei propri sistemi di Network Inventory.

Gli interventi dei vari relatori hanno confermato in primo luogo che per gestire gli asset di rete, come per gli altri settori aziendali (customer care, amministrazione...), è fondamentale la disponibilità di un sistema geospaziale strutturato in grado di collegarsi agli altri database (CRM, SAP, DB ticketing...) per favorire la condivisione e la valorizzazione dei dati archiviati.

La gestione pre-implementazione di Fiber Optic Works vede in molti casi le informazioni di rete classificate e archiviate separatamente su file Excel e su schematiche cad isolate in virtù delle quali l’associazione dei circuiti alla posizione nell’infrastruttura (borchia, cavo, giunto, tracciato) viene dedotta solo logicamente rendendo estremamente complesso il reverse engineering dal giunto al percorso completo del singolo allaccio.

DBA Lab, Sielte ed Asco TLC hanno confermato come l’adozione delle soluzioni Intergraph, in scenari di questo tipo, abbia determinato numerosi vantaggi.

Grazie a Fiber Optic Works, infatti, viene garantito un supporto concreto e una ottimizzazione dei processi legati alla prevendita, all’esercizio e alla manutenzione evolutiva e programmazione della rete.


La scelta di Fiber Optic Works in tutti questi casi è stata motivata dalle importanti referenze della soluzione, dalla facilità di utilizzo della piattaforma per il recupero e il consolidamento dei dati di rete (as-built), per la facilità di integrazione con i sistemi aziendali esistenti, per la disponibilità di un database (Oracle) in grado di garantire l’archiviazione dei dati in formato aperto, per la presenza di un modello dati completo e facilmente personalizzabile attraverso l’utilizzo di interfacce standard di amministrazione, per la modularità della soluzione in grado di garantire la copertura delle esigenze aziendali (client, mobile, web, workforce management, geomarketing, catasto reti) e per le elevate performance in grado di supportare la visualizzazione della cartografia di rete a livello di intero territorio nazionale.

Maggiori dettagli sono disponibili sul sito internet di Intergraph dove è possibile scaricare le presentazioni dell’evento ed avere così tutti le informazioni sulle caratteristiche dei progetti presentati, le ragioni che hanno spinto i clienti a scegliere Intergraph come partner tecnologico e i benefici legati all’introduzione di Fiber Optic Works e delle soluzioni Hexagon Geospatial.

Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/k3h3f


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo clima cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici deserto digital geography dissesto idrogeologico droni duna eGEOS emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro flyr FOIF formazione fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geoportale geospatial ghiacciaio ghiaccio GIS GNSS gps Harris hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv inquinamento INSPIRE interferometria INTERGEO internet of things isola ISPRA lago laser scanner leica lidar mappe mare metadati meteorologia misurazione mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile Ramsar realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza SIFET sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone spazio stazione totale storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia Toponomastica trasporti trimble true color uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility vulcano webGIS

Aziende e professionisti in azione

  • Rilievi laser scanner in superficie e sotterraneo

    Rilievi topografici in superficie e sotterraneo in Via Lugnano in Teverina - Via Nocera Umbra - Municipio Roma VII, eseguiti per Roma Capitale U.O. Opere idrauliche e dissesto idrogeologico.

Technology for All 2017 - Workshop in campo

Video clip TFA2017

Geospatial World Forum 2019
Geofly Spark
Geofly Spark

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

Ultimi commenti

  • GALILEO ha circa 100 milioni di utenti

    Rosario 04.08.2018 16:08
    Ingegnere
    Bell articolo…. ci ho fatto la tesi di laurea qualche anno fa e scritto un articolo in merito ...

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo