itzh-CNenfrdeptrues
Harris
3D Target

Introdotti i nuovi dettagli sul regolamento droni

Dopo l’incontro con ENAC avvenuto ieri, ASSORPASS e  FIAPR hanno contattato il segretario della Federazione Italiana APR, Gian Francesco Tiramani, per approfondire il discorso del nuovo regolamento sui cosiddetti droni che sarà sottoposto al CdA ENAC il 6 Luglio per essere emanato subito dopo l’approvazione.

Un grande risultato ottenuto dalle associazioni di categoria,  in particolare,  è stato l’eliminazione del divieto di volare all’interno delle zone CTR GND ( quelle che partono da terra ). Ma vediamone altri:

- la nuova visita medica LAPL  per il pilota secondo i piani ENAC sarebbe dovuta entrare in vigore 6 mesi dopo la pubblicazione del regolamento e invece a quanto pare entrerà in vigore da subito.

- per gli operatori già riconosciuti, è previsto che appena sarà disponibile il portale web (circa 6 mesi) debbano inserire i dati già comunicati prima in cartaceo ed era previsto che pagassero il compenso di un'ora (92,00 € che è la quota minima indivisibile). FIAPR ha chiesto che questo passaggio sia gratuito.  Con il nuovo portale gli operatori riconosciuti saranno censiti una sola volta; starà poi a loro inserire direttamente nuovi SAPR senza bisogno di pagare nuovamente o attendere nulla da ENAC.

- per l'attestato dei piloti la FIAPR ha chiesto che venga fatto in accordo con gli altri Paesi in modo che poi sia riconosciuto anche all’estero. In risposta, ENAC ha assicurato che il documento verrà subito tradotto ed inviato ad EASA. Il nuovo attestato per piloti entrerà in vigore a 6 mesi dalla pubblicazione del nuovo regolamento. Chi è già ora pilota riconosciuto avrà 12 mesi di tempo poi dovrà avere un nuovo attestato.

- il divieto di sorvolo delle persone negli spazi chiusi riguarderà SOLO gli operatori riconosciuti da ENAC (ndr: probabilmente perchè ENAC non ha competenza negli spazi indoor e quindi può agire con misure proprie solo nei confronti dei riconosciuti / autorizzati ). La durata di dichiarazioni e autorizzazioni sarà di 2 anni.

Per quanto riguarda alcune novità ancora oscure, come la questione dei mezzi sotto i 300 grammi e il trasmettitore per l’identificazione radio del mezzo da installare a bordo, si attendono chiarimenti.
 
 
 

Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/k4ch8

 

Vedi anche

Getac palmari e pc fully ragged blindati
ProfiloColore
microgeo

Naviga per temi

dati geografici BIM monitoraggio satelitare technologyforall open source leica geosystems geomatica autocad geospatial scienze della terra INTERGEO posizionamento satellitare codevintec OGC sar stazione totale qgis asita gps top apr big data teorema rilievo termografia interferometria archeologia geologia metadati cantiere cosmo skymed topografia openstreetmap reti tecnologiche open geo data FOIF esa utility uav energia scansione 3D digital geography protezione civile tecnologia Epsilon Italia 3D terra e spazio osservazione della terra intelligenza artificiale autonomous vehicle geoportale cnr urbanistica arcgis faro spazio ortofoto open data dissesto idrogeologico realtà virtuale sinergis app CAD planetek ricevitori sicurezza satelliti agricoltura terrelogiche ambiente telerilevamento INSPIRE geomax nuvole di punti eGEOS autodesk microgeo Harris galileo ict lidar mobile mapping sentinel geofisica ingv GNSS osservazione dell'universo meteorologia in cantiere mappe geolocalizzazione Toponomastica sensore storytelling topcon internet of things mare servizi esri modellazione 3d catasto europeo trasporti catasto territorio terremoto infrastrutture innovative geodesia misurazione terremoti leica mobilita progettazione Bentley infrastrutture ISPRA smart city laser scanner smart mobility pianificazione smartphone beni culturali remote sensing rilievo 3d monitoraggio formazione GTER esri italia droni oceanografia webGIS top world Here trimble asi copernicus dati hexagon rndt tecnologie avanzate Stonex flytop uso del suolo realta aumentata fotogrammetria cartografia aerofotogrammetria coste GIS SIFET rischio
VidaLaser
Planetek ImageryPack
intergeo

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Login redazione

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO LOGONEW transp80x276

mediaGEO soc. coop.
Via Palestro, 95 - 00185 Roma
Tel. +39 06.64.87.12.09   
Fax +39 06.62.20.95.10
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps