Online l'AGENDA e gli interventi del Forum TECHNOLOGYforALL 2015

Stampa

Disponibili tutti i dettagli delle tre giornate del Forum dell'Innovazione. Interventi, sessioni, relatori, workshop e corsi di formazione dei tre giorni più importanti per l'aggiornamento sulle tecnologie smart per il territorio, i beni culturali e le città intelligenti.
Di seguito il programma con le sessioni ed a seguire tutti dettagli con gli interventi previsti.

ISCRIVITI al Forum TECHNOLOGYforALL 2015

La partecipazione al Forum è gratuita, a tutti i partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione.
Gli ingegneri che parteciperanno al workshop sulla sicurezza avranno riconosciuti 3 CFP.

12 maggio 2015 TECHNOLOGYforALL - Mercati di Traiano - Roma

Workshop “Tecnologie operative sul campo” - Ore 10.00 – 16.00

All’interno della nota area archeologica dei Mercati di Traiano, in pieno centro a Roma, sarà possibile assistere a varie tecnologie di rilevo in azione sul campo. Il pubblico potrà assistere alle operazioni di rilievo, fare domande, verificare dal vivo i risultati dell’acquisizione.

13 maggio 2015 TECHNOLOGYforALL – Centro Congressi Frentani - Roma

Alla Plenaria generale del Forum seguono le sessioni delle tre Conferenze:

Mattina 9.30 – 11.00
Sessione Plenaria del Forum

Con gli interventi di Benvenuto dell’Arch. Giovanni Biallo e del Dott. Alfonso Quaglione (mediaGEO); Arch. Antonia Pasqua Recchia - Segretario Generale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo; Ing. Elio Catania – Presidente di Confindustria Digitale; Prof. Mattia Crespi – Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”; Prof.ssa Renata Paola Dameri – Università di Genova, Consulente personale del Sindaco di Genova, CTI Liguria; Dott. Augusto Palombini – CNR Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali

Mattina 11.30 – 13.00

Pomeriggio 14.30 – 16.00

Pomeriggio 16.30 – 18.00

14 maggio 2015 TECHNOLOGYforALL – Centro Congressi Frentani – Roma

Seguono le sessioni delle tre Conferenze:

STRUMENTI INTELLIGENTI PER I BENI CULTURALI”
AZIONI SMART PER LA GESTIONE DEL TERRITORIO”
DALLA CITTÀ STORICA ALLA SMART CITY”


Mattina 9.30 – 11.00

Mattina 11.30 – 13.00


Pomeriggio 14.30 – 16.00

Pomeriggio 16.30 – 18.00


ISCRIVITI al Forum TECHNOLOGYforALL 2015

La partecipazione al Forum è gratuita, a tutti i partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione.
Gli ingegneri che parteciperanno al workshop sulla sicurezza avranno riconosciuti 3 CFP.
 
 

PROGRAMMA DETTAGLIATO DELLE SESSIONI CON INTERVENTI

 

12 maggio 2015 TECHNOLOGYforALL – Mercati di Traiano (Roma)

Workshop “Tecnologie operative sul campo”

Ore 10.00 -16.00

La giornata di test in campo nell'area messa a disposizione dalla Sovraintendenza Archeologica del Comune di Roma, sarà l'occasione per vedere all'opera le ultime tecnologie per il rilievo: laser scanner, stazioni fotogrammetriche e stazioni totali, sistemi GPS e Georadar. Ad accompagnare i visitatori presso le diverse postazioni allestite dalle aziende, sarà un gruppo di esperti che illustrerà le diverse tecnologie, l'approccio metodologico, le problematiche connesse e gli obiettivi che ci si prefigge nella giornata di test. I tecnici delle ditte saranno a disposizione per illustrare le soluzioni impiegate, le tecniche impiegate per il rilievo degli elementi architettonici ed artistici dell’area archeologica, per rispondere alle domande dei visitatori. Il personale di TECHNOLOGYforALL sarà a disposizione dei visitatori per indicare i percorsi e le aree accessibili del sito. L’accesso all’area archeologica dei Mercati di Traiano sarà consentito, per gli iscritti al Forum TECHNOLOGYforALL, dietro il pagamento di un biglietto ridotto rispetto al biglietto standard di visita previsto per il sito. L’ingresso è situato in Via IV Novembre al numero 94.

13 maggio 2015 TECHNOLOGYforALL – Centro Congressi Frentani (Roma)

Sessione Plenaria “Tecnologie Smart per il Territorio, la Città e i Beni culturali”
Ore 9.30 -11.00


Sessione “Rischi ambientali e sicurezza”
Ore 11.30 – 16.00

Nella Conferenza “Azioni smart per la gestione del territorio”

Moderatore: Enrica Battifoglia, Responsabile del canale Scienza e Tecnologia dell’ANSA

Keynote “I sistemi informativi e le tecnologie per l’analisi dei rischi ambientali e la sicurezza del territorio” – Maria Ioannilli (Università di Roma Tor Vergata )

Interventi:


Sessione: “Nuove modalità di fruizione dei beni culturali”
Ore 11.30 – 18.00

Nella Conferenza “Strumenti intelligenti per i beni culturali”

Moderatore: Sofia Pescarin (CNR Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali) e Michele Fasolo (Direttore Responsabile Archeomatica)


Sessione: “Il cruscotto della città storica intelligente”
Ore 11.30 – 16.00

Nella Conferenza “Dalla città storica alla smart city”

Moderazione keynote introduttiva di Michele Vianello (Digital Evangelist presso Ars et Inventio)

 

Workshop tecnico di Esri Italia: “La piattaforma ArcGIS: anywhere any time, any device”
Ore 11.30 – 12.30
Sessione condivisa dalle Conferenze “Azioni smart per la gestione del territorio” e “Dalla città storica alla smart city”

Relatore: Giorgio Forti
La Piattaforma ArcGIS è l’insieme di componenti integrate tra loro, quali mappe, strumenti di analisi, applicazioni e dati. Ma sono le persone a dare il vero valore aggiunto grazie alla capacità di organizzare, analizzare, comprendere, condividere i risultati, per prendere decisioni più consapevoli e in tempo reale, accelerando l'innovazione nella propria azienda. La versatilità di ArcGIS copre tutte le esigenze in questo ambito, dalle più semplici alle più complicate, garantendo sempre ampi margini di evoluzione. I modelli di riferimento sono “Standard, Interoperabilità, Scalabilità, Usabilità”. In questo workshop mostreremo le componenti della Piattaforma Esri nel suo insieme e i processi per garantire risultati immediati , inoltre daremo alcune anticipazioni sulle prossime versioni.


Sessione: “Metodi e strumenti per acquisire e stampare in 3D” 
Ore 16.30 – 18.00
Sessione condivisa dalle Conferenze “Azioni smart per la gestione del territorio” e “Strumenti intelligenti per i beni culturali”

Moderatore: Luigi Fioramanti (LFArchitettura srl)


Sessione: “Interoperabilità dei Sistemi informativi per il territorio e la città” 
Ore 16.30 – 18.00

Sessione condivisa dalle Conferenze “Azioni smart per la gestione del territorio” e “Dalla città storica alla smart city”

Moderatore: Alfonso Quaglione (Mediageo)

 

Creative Lab: Modella il futuro “Crea workflow automatici con i dati geospaziali”
Ore 14.00 – 18.00
Sessione condivisa dalle Conferenze “Azioni smart per la gestione del territorio”, “Dalla città storica alla smart city” e “Strumenti intelligenti per i beni culturali”

Ideare, progettare e sviluppare flussi di lavoro automatizzati in ambito geospaziale, usando dati geografici Open, per produrre informazioni a supporto dei processi decisionali. I partecipanti del Creative Lab, adottando il Model Maker di ERDAS IMAGINE, potranno ideare, progettare e realizzare workflow standardizzati e ripetibili per risolvere un problema applicativo o adoperarsi per sviluppare una soluzione particolarmente richiesta dal mercato. Per gli ambiti applicativi c’è solo l’imbarazzo della scelta. Per favorire l’utilizzo del Model Maker, durante il Lab sarà realizzata una specifica attività di training. Inoltre, saranno fornite indicazioni su come ricercare e reperire dati open a supporto della creazione del modello.


14 maggio 2015 TECHNOLOGYforALL - Centro Congressi Frentani (Roma)

Sessione: “Strumenti e tecnologie di analisi e rilievo” 
Ore 9.30 – 13.00

Sessione condivisa dalle Conferenze “Azioni smart per la gestione del territorio” e “Strumenti intelligenti per i beni culturali”

Moderatore: Gianluca Pititto (Direttore Responsabile www.rivistageomedia.it)


Sessione: Sistemi informativi per i trasporti e la mobilità 
Ore 9.30 – 13.00

Sessione condivisa dalle Conferenze “Dalla città storica alla smart city” e “Azioni smart per la gestione del territorio”

Keynote introduttiva e moderazione: Gianluigi Ferri (Smart Mobility World)


Sessione: “Machine to machine, intelligenza della città” 
Ore 9.30 – 11.00

Nella Conferenza “Dalla città storica alla smart city”

Keynote introduttiva e moderazione: Antonio Nicita (Professore di Politica Economica Università La Sapienza e Commissario AGCOM)

Interventi:

 

Workshop Tecnico Geomax : Sistemi Laser Scanner Topografici - Gestione del Rilievo con il Software XPAD
Ore 9.30 – 10.30
Sessione condivisa dalle Conferenze “Azioni smart per la gestione del territorio” e “Strumenti intelligenti per i beni culturali”

Il workshop illustra come poter utilizzare i sistemi laser scanner per tutte le tipologie di rilievo topografico, anche di tipo catastale. Mediante l’integrazione di dati provenienti da diverse strumentazioni di rilievo come GPS, Scanner e Immagini è possibile significativamente ridurre i tempi di acquisizione in campo e disporre di tutti i dati per la restituzione in ufficio.


Workshop “I droni e le nuove tecnologie a servizio della Topografia”
Ore 11.30 – 13.00
Nella Conferenza “Azioni smart per la gestione del territorio”

a cura di AGIT - Associazione Geometri Italiani Topografi

Alcuni tecnici ci chiedono se possono sostituire il loro GPS o stazione totale con un DRONE o meglio con un sistema SAPR.
Il nostro workshop mette in chiaro metodi operativi e spunti utili per ottenere una Buona TOPOGRAFIA da un rilievo fotogrammetrico eseguito con un sistema a pilotaggio remoto, consolidando il concetto che non sono le macchine a definire la qualità e precisione del rilievo, ma la professionalità e le conoscenze dell’operatore.

 

Workshop tecnico Hexagon/Planetek Italia “Il Power Portfolio 2015: le novità di Hexagon Geospatial”
Ore 11.30 – 12.30
Sessione condivisa dalle Conferenze “Azioni smart per la gestione del territorio” e “Dalla città storica alla smart city”

Producer, Provider, Platform: 3 suite di prodotti software per gestire tutto il ciclo di vita dei dati geospatiali, con ERDAS Imagine, GeoMedia, APOLLO, GeoMedia Smart Client, la compressione ECW e tutte le nuove versioni dei prodotti software di Hexagon Geospatial


Sessione: “Droni tuttofare - equipaggiamenti e potenzialità” 
Ore 16.30 – 18.00

Sessione condivisa dalle Conferenze “Azioni smart per la gestione del territorio”, “Dalla città storica alla smart city” e “Strumenti intelligenti per i beni culturali”

Moderatore: Luca Masali (direttore responsabile Dronezine – la prima rivista italiana di droni)

 

 

Sessione: “Smart Cultural Heritage”
Ore 14.30 – 16.00
Sessione condivisa dalle Conferenze “Strumenti intelligenti per i beni culturali” e “Dalla città storica alla smart city”

Moderatore: Anna Conticello (Responsabile dell’Ufficio del Segretario Generale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo)

Sessione: “Droni in agricoltura” 
Ore 14.30 – 16.00
Nella Conferenza “Azioni smart per la gestione del territorio”

Moderatore: Professor Raffaele Casa (Università degli Studi della Tuscia)


Sessione: “La sicurezza delle informazioni all’interno dello “Urban Cyber Space” 
Ore 14.30 – 16.00

Nella Conferenza “Dalla città storica alla smart city”

La sessione è coordinata dalla Commissione Sicurezza Informatica dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma

Introduzione di Carla Cappiello (Presidente dell’Ordine Ingegneri della Provincia di Roma) e Francesco Marinuzzi (Consigliere Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma)

Gli ingegneri che parteciperanno al workshop sulla sicurezza avranno riconosciuti 3 CFP.

 

Riunione aperta del Gruppo di Lavoro (GdL 9) dell’AgID sull’Uso del Suolo
Ore 16.30 – 18.00
Nella Conferenza “Azioni smart per la gestione del territorio”

Nell’ambito dei Gruppi di Lavoro, istituiti dall’AgID - Agenzia per l’Italia Digitale, per la definizione delle regole tecniche sui dati territoriali, è stato costituito un Gruppo di Lavoro (n.9) su uso e copertura del suolo, coordinato da ISPRA e dal CISIS. Il primo incontro che avverrà a porte aperte, ha l’obiettivo di definire, in maniera condivisa, gli obiettivi del Gruppo di Lavoro, iniziando a delineare i contributi dei partecipanti.


Sessione e tavola rotonda “Misure e dati acquisiti nell’ambito del workshop ai Mercati di Traiano”
Ore 16.30 – 18.00
Sessione condivisa dalle Conferenze “Azioni smart per la gestione del territorio” e “Dalla città storica alla smart city”

Una sessione dedicata ai dati acquisiti con vari strumenti e metodi nell’ambito del workshop del 12 maggio nell’area archeologica dei Mercati di Traiano. Le aziende ed i gruppi di lavoro mostreranno e commenteranno i dati acquisiti con le diverse tecnologie. La tavola rotonda svilupperà ulteriormente il tema, ponendo in evidenza gli obiettivi non solo formativi ma anche tecnici e metodologici ai quali si vuole giungere attraverso la successiva elaborazione dei dati acquisiti.

Corso di Formazione: “Analisi e gestione del territorio con software QGIS”
Ore 16.30 – 18.00
Nella Conferenza “Azioni smart per la gestione del territorio”

Docente: Valerio Noti (TerreLogiche srl)
Corso breve in cui verrà fornita, attraverso esempi pratici, una panoramica delle funzionalità di gestione ed analisi dei dati geografici del noto software Open Source QGIS. In particolare, saranno discussi argomenti fondamentali quali le tecniche di digitalizzazione, la gestione dei sistemi di riferimento, le metodologie di rappresentazione dei geodati, il geoprocessing raster e vettoriale, i Modelli Digitali di Elevazione e le cartografie derivate.

Workshop Tecnico tecnico Leica Geosystems: Nuove soluzioni per gestire e condividere rilievi 3D ad Alta Definizione
Ore 14.30 – 15.30
Sessione condivisa dalle Conferenze “Azioni smart per la gestione del territorio” e “Strumenti intelligenti per i beni culturali”

Relatori: Valentina Albano e Michele Curuni
Il processo di rilevamento mediante tecnologia Laser Scanner 3D è caratterizzato dall’acquisizione di una gran mole di dati. Strumenti sempre più performanti consentono di collezionare nuvole di punti densissime in tempi sempre più brevi. Il workshop si pone l’obiettivo di informare sulle metodologie e sui processi in atto per ottimizzare l’elaborazione dei dati e valorizzarne la condivisione. Verranno presentate alcune funzionalità di Leica Cyclone, standard di riferimento nel mondo del 3D data processing.

 

La partecipazione al Forum è gratuita, a tutti i partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

 

ISCRIVITI al Forum TECHNOLOGYforALL 2015

 

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche