itzh-CNenfrdeptrues
Harris
3D Target

Un’amichevole alternativa alle coordinate geografiche per il posizionamento globale

In un momento in cui l’innovazione sta travolgendo tutto il settore dell’informazione geografica con trasformazioni che rivoluzionano il settore della geomatica come ad esempio l’uso di nuvole di punti per i rilievi derivate da stazioni sempre più “tutto fare” o l’innovazione della cartografia condivisa e non più solo desktop degli attuali webgis o in ultimo i raffinati algoritmi di analisi delle dettagliate immagini satellitari che il nostro mercato ci offre anche oltre il normale campo del visibile umano, era lecito aspettarsi che qualcuno avrebbe tentato di inventare qualcosa di alternativo alla classica coppia di valori Latitudine, Longitudine.

Sostituire i valori numerici delle coordinate classiche (latitudine, longitudine) con una combinazione di parole è quanto sta tentando di fare what3words, una società che individua qualsiasi posizione sul globo (con l'approssimazione di 2 metri), con una combinazione unica di 3 parole. La tecnologia si basa su una griglia del mondo fatto di 57.000.000 milioni di quadrati di 3 metri x 3 metri.

L'azienda what3words fornisce un modo umano, una alternativa amichevole alle tradizionali coppie di coordinate, pur mantenendo una precisione di 3 metri, adatta alla maggior parte delle esigenze di tutti i giorni. Invece di 41.902915, 12.506640 o 41° 36’ 10,4941"N, 12° 30' 23,9038"E, si può semplicemente utilizzare una qulacosa tipo rumbles.pockets.wells 
Tutti i 57.000 miliardi di quadrati ampi 3m x 3m in tutto il mondo hanno ricevuto una etichetta unica di 3 parole.  

GIM international ha intervistato Chris Sheldrick, direttore di what3words, chiedendogli come pensano di raggiungere il loro obiettivo di diventare uno standard internazionale.
Chris ha risposto che il loro obiettivo è quello di costruire una rete di partner che sostengono e utilizzano W3W a fianco di una crescente base di clienti. Chris poi racconta che What3words è stato generato come risposta ai problemi che si affrontano nella comunicazione quotidiana della posizione. Chris si sentiva frustrato dal fatto che non esisteva un sistema di riferimento per la localizzazione che si potesse tenere in memoria facilmente e facilmente comunicabile a voce ad altri, così ha costruito un sistema che funziona bene per il linguaggio, l'udito, la stampa, il testo, le macchine e la memoria umana.
Chris dice che what3words è un metodo di comunicazione incredibilmente efficiente per lunghe cifre di numeri (lat / long). La sfida più grande sarà quella di arrivare a sostituire valori normali di riferimento della posizione nella vita di tutti i giorni, come ad esempio quando le persone utilizzano punti di riferimento comuni, come pensiline e lampioni.
 
Continua Chris: “Le principali applicazioni della tecnologia what3words risiedono nelle esigenze di comunicazione di luoghi che richiedono una precisione inferiore ai 3 m. Un W3W può sempre essere integrato con un numero di appartamento in edifici di grandi dimensioni, e informazioni di indirizzo stradale, se l'utente ha bisogno di più contestualizzazione. Solo alcuni esempi: le persone chiamano l'un l'altro per comunicare una posizione, navigazione, corrieri, i taxi, gli indirizzi di piccole imprese, di consegna cibo, firme e-mail, guide turistiche, informazioni sulla posizione stampata, prenotazione hotel corrispondenza, eventi, concerti, feste …

In ultimo uno sguardo ai paesi in via di sviluppo che non dispongono di un impianto di informazione adeguato porta Chris a soluzioni da giocare in questi paesi, “Stiamo andando ad avere un impatto più forte in luoghi dove altre forme di localizzazione di riferimento sono peggiori. Un recente rapporto Pitney Bowes ha dichiarato che meno del 25% del mondo ha un sistema di indirizzamento adeguato. Anche se non siamo un sistema di indirizzamento stradale e non forniamo informazioni sulla posizione contestuale, possiamo consentire un sacco di servizi che sono o impediti o impossibili a causa di un sistema inadeguato alla comunicazione. Il nostro sistema 3-parole può anche lavorare non in linea per le zone con scarsa connettività di dati, il che significa che i servizi di navigazione in tempo reale sono abilitati per chiunque disponga di un dispositivo compatibile con il GPS.”

La portata dell’innovazione è alta e l’azienda che è stata creata sa di futuro, anche perchè la metodologia non è poi tanto nuova se si pensa al sistema dei fusi e delle zone UTM per i quali la notazione militare si basa su lettere miste a numeri.

Per il momento vi possiamo dire che se volete venire a visitare la nostra Redazione potete venire a rumbles.pockets.wells
Provare per credere andando a what3words.com/rumbles.pockets.wells

E se poi aveste bisogno di una vostra parola per identificare un luogo, basta pagare, ovviamente dopo aver verificato la sua disponibilità.

(Fonte GIM International) 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/k4xwy

 

This content has been locked. You can no longer post any comment.

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Reach RS2
DJI
VidaLaser

Naviga per temi

INTERGEO spazio topcon oceanografia 3DTarget smart city in cantiere ISPRA archeologia energia osservazione dell'universo geolocalizzazione microgeo flytop territorio ingv nuvole di punti Stonex esri digital geography esa top fotogrammetria tecnologia laser scanner infrastrutture mobile mapping pianificazione galileo leica geosystems GNSS cnr cantiere urbanistica sinergis Bentley beni culturali mobilita sensore asi mare geospatial topografia geoportale dati autodesk teorema monitoraggio satelitare INSPIRE Epsilon Italia geofisica stazione totale autocad planetek BIM osservazione della terra reti tecnologiche progettazione sentinel open source scienze della terra drone Harris ambiente servizi sicurezza lidar CAD terremoto catasto europeo open geo data storytelling cosmo skymed tecnologie avanzate sar geodesia hexagon open data leica terra e spazio arcgis uso del suolo 3D scansione 3D dati geografici GIS autonomous vehicle faro technologyforall intelligenza artificiale GTER ict mappe top world coste ricevitori app smart mobility terrelogiche apr ortofoto openstreetmap utility droni misurazione rilievo 3d telespazio realta aumentata big data rndt geologia aerofotogrammetria eGEOS asita protezione civile gps formazione gestione emergenze realtà virtuale terremoti qgis esri italia telerilevamento monitoraggio cartografia internet of things smartphone copernicus metadati webGIS geomatica satelliti Toponomastica FOIF rilievo catasto modellazione 3d agricoltura trasporti meteorologia interferometria rischio uav dissesto idrogeologico termografia geomax trimble posizionamento satellitare codevintec remote sensing
Planetek ImageryPack
GIS g3w suite Qgis

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Login redazione

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO LOGONEW transp80x276

mediaGEO soc. coop.
Via Palestro, 95 - 00185 Roma
Tel. +39 06.64.87.12.09   
Fax +39 06.62.20.95.10
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

internazionalizzazione

mediaGEO ha ricevuto supporto finanziario dalla Regione Lazio per il progetto di Internazionalizzazione relativo al POR - FESR 2014 2020 - clicca qui per i dettagli

geomediaonline

Redazione mediaGEO soc. coop. - Via Palestro 95 00185 Roma - P.I: 11534171001 - Tel. +39 06 64871209 - info@mediageo.it  - Termini di utilizzo - Privacy policy