Il FlyNovex della Flytop

Prima autorizzazione Enac per il volo di un APR su area critica

Stampa

FlyTop ha annunciato di aver ricevuto l'autorizzazione dall'Enac (Ente Nazionale per l'Aviazione Civile) al volo dell'APR FlyNovex a scopo dimostrativo all'interno dell'area in cui si svolgerà la conferenza 'Drone Journalism' l'8 ottobre 2014.

Si tratta della prima autorizzazione del genere mai concessa in Italia. L'autorizzazione di Enac giunge al culmine di un lungo sforzo intrapreso dall'azienda volto alla certificazione dei propri velivoli secondo la regolamentazione emanata dall'Ente negli ultimi mesi del 2014, la quale prevede anche che i produttori di APR si dotino delle necesarie coperture assicurative per danni a terzi al suolo o in volo.

Il volo dimostrativo avverrà durante lo svolgimento della conferenza 'Drone Journalism' la quale, a sua volta, è organizzata nell'ambito della Roma Drone Conference, un ciclo di 7 eventi a cadenza mensile con importanti appuntamenti che coinvolgeranno i professionisti che vogliono abbracciare le nuove tecnologie che comprendono i velivoli a pilotaggio remoto.

"L'autorizzazione giunge in un momento di particolare fervore per quanto riguarda FlyTop e non fa altro che confermare che la strada intrapresa è quella giusta; un tale riscontro a livello istituzionale si integra perfettamente con le numerose collaborazioni strategiche messe in piedi dall'azienda negli ultimi mesi. Inoltre, siamo fieri di essere la prima azienda italiana a ricevere un'autorizzazione del genere, un evento di per sé storico." - queste le parole di Gabriele Santiccioli, presidente di FlyTop.

L'APR FlyNovex è il multi-rotore di punta della flotta di FlyTop. Affidabile, resistente e sicuro si adatta alla perfezione a molteplici ambiti applicativi come, ad esempio, il rilievo territoriale, la gestione degli eventi calamitosi, il monitoraggio ambientale e dei beni culturali, i rilievi termici e strutturali, le riprese video e il supporto all'attività dei giornalisti. Il FlyNovex pesa 7kg e ha un'autonomia di 20 minuti. Può montare diversi tipi di sensore in base alle esigenze.

A proposito di Flytop

FlyTop è una startup italiana attiva nello sviluppo di Aeromobili a Pilotaggio Remoto (APR) in ambito civile. L'azienda è basata a Roma, dove sono situati anche il laboratorio di produzione e il campo di volo per l'addestramento ed il collaudo. La flotta di FlyTop si compone dei seguenti velivoli: FlyGeo, FlyNovex, FlyFast, FLySmart, FlySecur e FlyMax.

(Fonte: www.flytop.it)


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

 

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche