NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


itzh-CNenfrdeptrues
Forum TECHNOLOGYforALL 2018
Università Siena Geotecnologie
3D Target
Mercoledì, 09 Luglio 2014 08:45

Come usare i dati geografici open

Giovanni Biallo

La segnalazione del gruppo di lavoro di OpenStreetMap di un ente pubblico di primaria importanza (L'Agenzia delle Entrate – vedi notizia) che usa i dati senza la dovuta attenzione verso la licenza d'uso, subito ripresa dallo stesso ente pubblico con le scuse del caso e la pubblicazione della giusta "attribuzione" dei dataset open utilizzati, ci pone davanti un quesito importante: controlliamo adeguatamente ciò che pubblichiamo verificando le licenze d'uso associate ai dati resi disponibili?

VidaLaser
Aeronike

L'Agenzia delle Entrate nell'atto riparatore pubblica:

Geopoi open data contributors:
Nasa
ISTAT
© OpenStreetMap contributors http://www.openstreetmap.org Copyright

Questa citazione poco descrive dei dataset utilizzati e delle relative licenze. Cosa è stato utilizzato dei dati Nasa, Istat e OpenStreetMap e che licenza è associata a questi dati?

Non è chiaro neanche come posso usare i dati delle zone OMI e le viste. E' associata una licenza d'uso ai dati scaricabili? Quale? E se qualcuno vuole pubblicare una vista salvata come immagine direttamente dallo schermo, a quali condizioni di licenza può farlo?
Questo ovviamente vale per qualsiasi sito. In caso alternativo vige la condizione citata nell'articolo n.9 della legge 221/2012, l'open by default. Ma anche per questo, ci possono essere nei meandri del sito o da qualche altra parte delle condizioni che ne limitano l'utilizzo.
Ad esempio dal geoportale della Regione Puglia è possibile scaricare molti dataset geografici. Ho provato a seguire la procedura di download di una sezione vettoriale della carta tecnica e non ho trovato riferimenti alla licenza d'uso. Non li ho trovati neanche nel file compresso scaricato con i dati della sezione.
Quindi ho pensato: i dati sono open by default. Poi però sono andato sul Repertorio Nazionale dei Dati Territoriali trovo la seguente dicitura nel campo "limitazioni d'uso":

NORME GENERALI PER L'ACCESSO AI DATI CARTOGRAFICI: è fatto divieto di utilizzare i dati per scopi diversi da quelli dichiarati, nel rispetto del diritto di proprietà e di autore propri dell'Amministrazione (legge n. 633 del 22 aprile 1941 e s.m.i. Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio) è vietata la duplicazione e/o la riproduzione sotto qualsiasi forma, la commercializzazione e/o la cessione a terzi dei dati concessi in uso, dei dati cartografici concessi in uso l'Amministrazione Regionale terrà apposito registro contenente la data di consegna, gli estremi identificativi del richiedente e la denominazione del materiale richiesto. Tali dati saranno trattati, in conformità alle norme vigenti in materia di privacy, dai dipendenti o dagli incaricati del trattamento L'Amministrazione Regionale non è responsabile dei trattamenti eseguiti sui dati concessi in uso. In ogni caso, su tutti gli elaborati ricavati dovrà essere citata per esteso la fonte utilizzata SIT Regione Puglia.


Sono un po' confuso. E pensare che la Regione Puglia ha promulgato una specifica legge sull'Open Data e l'Open Source.


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/k9xf8

 


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

GIS g3w suite Qgis

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo clima cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici deserto digital geography dissesto idrogeologico droni duna eGEOS emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro flyr formazione fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geoportale geospatial ghiacciaio ghiaccio GIS GNSS gps Harris hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv inquinamento INSPIRE interferometria INTERGEO internet of things isola ISPRA lago laser scanner leica lidar MapInfo mappe mare metadati meteorologia misurazione mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza SIFET sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia Toponomastica trasporti trimble true color uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility vulcano webGIS
Geospatial World Forum 2019
Geofly Spark
Geofly Spark

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

Ultimi commenti

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo