itzh-CNenfrdeptrues
3D Target
Forum TECHNOLOGYforALL 2018
Sabato, 05 Aprile 2014 11:20

ESA - Immagine della settimana: Cento ( 4 Aprile2014)

Gianluca Pititto
cento italy thumb  

In questa immagine satellitare centinaia di campi agricoli conferiscono l’aspetto di un mosaico ad un paesaggio del nord Italia, a sud delle rive del Po’ (folder guardala / scaricala in alta risoluzione).

Aeronike
VidaLaser

L ‘ agricoltura costituisce  uno dei principali impieghi di natura economica del Bacino del Po, grazie principalmente alla fertilità dei terreni. Questa immagine mostra chiaramente un paesaggio completamente dominato dalle colture agricole.

Ripercorrendo la storia dell’ Italia si osserva che i proprietari di terreni agricoli spesso ripartivano la proprietà  tra i figli maschi. Con il passare delle generazioni il territorio è stato così sottoposto a frammentazioni progressive, che hanno dato origine ai milioni di piccoli appezzamenti che oggi si incontrano attraversando il territorio.

Immagini satellitari di tipo ottico – come quella qui mostrata-  possono essere utilizzate per monitorare le attività agricole ed i cambiamenti del paesaggio. I satelliti possono fornire le informazioni necessarie allo scopo di assumere decisioni consapevoli sulla gestione dell’ agricoltura, in particolare in relazione ai temi seguenti: la previsione della resa, le irrigazioni, le semine, la politica dei prezzi e le necessità locali di supporto  alimentare nel caso di una stagione con una previsione di raccolto al di sotto delle aspettative.

Nella parte più bassa dell’ immagine appare di colore verde scuro l’area pedemontana della catena montuosa dell’ Appennino.

La città di Bologna è visibile  nell’angolo  in basso a destra, mentre Modena può essere riconosciuta sulla sinistra. Due strade - che tagliano attraversandola la Valle del Po’ -  forniscono una via di comunicazione quasi diretta tra le due città.

La città di Cento è posizionata è posizionata nella sezione in alto a destra dell’ immagine, in prossimità del fiume Reno.

Questa immagine – acquisita dal satellite giapponese ALOS il 4 Luglio 2010 – è stata selezionata come simbolo della 100ma edizione  dello Earth from Space video programme, che è stato lanciato nel Novembre del 2011.


---

 

100s

Hundreds of fields speckle the northern Italian landscape south of the Po River in this satellite image (folder view / download in Hi-Res).

Agriculture is one of the main economic uses of the Po Basin because of the fertile soils, and this image clearly shows a landscape dominated by fields.

Throughout Italy’s history, agricultural landowners would often divide their properties among their male heirs. Generation after generation, land would be further fragmented, resulting in the millions of small plots found across the country today.

Optical satellite imagery like this can be used to monitor agriculture and changing landscapes. Satellites can provide the information necessary to make informed decisions on agricultural management, including yield prediction, irrigation, planting, pricing and regional need for food assistance if a harvest is likely to fail.

At the very bottom of the image, foothills of the Apennine mountains appear dark green.

The city of Bologna is visible in the lower-right corner, and Modena can be seen on the left. Two roads cutting across the flat Po Valley provide a nearly straight route between the cities.

The city of Cento – which means ‘hundred’ in Italian – is located in the upper-right section of the image on the Reno river.

This image, captured by Japan’s ALOS satellite on 4 July 2010, was selected to mark the 100th regular edition of the Earth from Space video programme, which we launched in November 2011.

 

(Fonte: ESA - Image of the week: "100s". Traduzione: Gianluca Pititto)

 

 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kwhad

 

 


 


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo clima cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici deserto digital geography dissesto idrogeologico droni duna eGEOS emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro flyr formazione fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geoportale geospatial ghiacciaio ghiaccio GIS GNSS gps Harris hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv inquinamento INSPIRE interferometria INTERGEO internet of things isola ISPRA lago laser scanner leica lidar MapInfo mappe mare metadati meteorologia misurazione mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile Ramsar realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza SIFET sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia trasporti trimble true color uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility vulcano webGIS

Aziende e professionisti in azione

  • Rilievi laser scanner in superficie e sotterraneo

    Rilievi topografici in superficie e sotterraneo in Via Lugnano in Teverina - Via Nocera Umbra - Municipio Roma VII, eseguiti per Roma Capitale U.O. Opere idrauliche e dissesto idrogeologico.

Technology for All 2017 - Workshop in campo

Video clip TFA2017

Geospatial World Forum 2019
Geofly Spark
Geofly Spark

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

Ultimi commenti

  • Clima: SM2RAIN-CCI un nuovo dataset globale di precipitazioni a lungo termine

    Luca Brocca 08.07.2018 08:02
    Aggiornamento
    Abbiamo appena aggiornato il dataset. Qui trovate la nuova versione https://zenodo.org/record/1305021 ...

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps