itzh-CNenfrdeptrues
Università Siena Geotecnologie
3D Target
Sabato, 22 Febbraio 2014 17:59

ESA - Immagine della settimana: Kumbunbur (21 Febbraio 2014)

Gianluca Pititto
 Kumbunbur thumb  

L' immagine satellitare che pubblichiamo questa settimana è stata realizzata con tecnica dei falsi-colori e mostra la Kumbunbur Creek nel Territorio del Nord dell' Australia, a circa 260 km a sud-ovest della città di Darwin (folder guardala / scaricala in alta risoluzione).

VidaLaser
Aeronike

I  bracci di colore verde di una struttura che appare simile ad un albero sono corsi d'acqua di deflusso che sfociano nel Mare di Timor (non visibile in questa immagine).

I falsi colori attribuiscono alla vegetazione un colore rosso brillante e si può chiaramente osservare come la vegetazione cresca principalmente lungo i corsi d'acqua. Al contrario appare maggiormente diradata lungo la pianura settentrionale.

L' immagine è stata catturata dal satellite Kompsat-2 il 20 Settembre 2011, in prossimità della conclusione della stagione secca. Le aree secche che qui appaiono di un colore un po' opaco si trasformano in aree fangose allagate durante la stagione delle piogge.

La stagione delle piogge ha luogo durante i mesi estivi di una tipica regione tropicale, a causa dell' aumento di calore dovuto al più favorevole angolo di impatto dei raggi solari. Temperature più alte portano ad un incremento della evaporazione e delle masse di aria calda. Queste masse d' aria si espandono e così si raffreddano, portando alla formazione di nubi cumuliformi e conseguenti piogge e temporali in pratica a cadenza giornaliera.

Al mutare della stagione la zona interessata dalle piogge si sposta  verso aree caratterizzate da più elevati angoli di impatto della radiazione solare, dando luogo a stagioni secche o umide  in zone differenti dei tropici.

I tropici sono costituiti dalle regioni della Terra  immediatamente a nord e sud dell' equatore. Alcune aree dell' Australia sono incluse nella zona climatica tropicale.


---

 

Kumbunbur

This false-colour satellite image shows the Kumbunbur Creek in Australia’s Northern Territory, about 260 km southwest of the city of Darwin (folder view / download in Hi-Res).

The green ‘branches’ of what looks like a tree are the waterways of runoff that flow into the Timor Sea (not pictured).

The false-colour makes vegetation appear bright red, and we can clearly see how vegetation grows mainly along the waterways. Vegetation is more evenly dispersed across the plain to the north.

The image was captured by the Kompsat-2 satellite on 20 September 2011, near the end of the dry season. The dry areas with a somewhat dull colour in this image become flooded mudflats during the rainy season.

The rainy season occurs during a tropical area’s summer months because of increased heat from the Sun’s more direct impact angle. Higher temperatures lead to an increase in evaporation and rising, warm air masses. This air expands and cools, leading to the formation of cumulus clouds, and almost daily rainfall and thunderstorms.

As seasons change, the location of these rainfalls travels to areas with the highest Sun impact angles, resulting in wet and dry seasons in different zones of the tropics.

The tropics are the region of Earth north and south of the equator. Some areas of northern Australia are part of the tropical climate zone.

(Fonte: ESA - Image of the week: "Kumbunbur". Traduzione: Gianluca Pititto)

 

 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kwd6k

 

 


 


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

GIS g3w suite Qgis

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo clima cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste cratere dati dati geografici deserto digital geography dissesto idrogeologico droni duna eGEOS emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro flyr formazione fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geoportale geospatial ghiacciaio ghiaccio GIS GNSS gps Harris hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv inquinamento INSPIRE interferometria INTERGEO internet of things isola ISPRA lago laser scanner leica lidar mappe mare metadati meteorologia misurazione mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza SIFET sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia Toponomastica trasporti trimble true color uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility vulcano webGIS
Geospatial World Forum 2019
GeoBusiness 2019
Geofly Spark
Geofly Spark

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

Ultimi commenti

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps