itzh-CNenfrdeptrues
3D Target
Giovedì, 24 Ottobre 2013 09:37

Il NOAA statunitense annuncia la fine della carte nautiche tradizionali.

Redazione GEOmedia

 

noaa chart credit noaa

Gli Uffici Coast Survey del NOAA (National Oceanic & Atmospheric Administration), omologo del nostro Istituto Idrografico della Marina, che creano e mantengono oltre un migliaio di carte nautiche di acque costiere degli Stati Uniti, hanno annunciato importanti cambiamenti in vista per i marinai e gli altri utenti di carte nautiche.

VidaLaser
Aeronike

A partire dal 13 aprile, il governo federale non effettuerà più la stampa litografica tradizionale su carta delle carte nautiche, ma continuerà a fornire altre forme di carte nautiche, tra cui stampa stile print on demand e le versioni per i sistemi di cartografia elettronica.

Dal 1862, quelle carte nautiche litografiche - disponibili nei negozi di nautica e altri negozi - sono state stampate dal governo degli Stati Uniti e vendute al pubblico da fornitori commerciali. La decisione di interrompere la produzione si basa su diversi fattori, tra cui il calo della domanda per le mappe cartacee, il crescente uso di plotter cartografici digitali ed elettronici, e le realtà del bilancio federale.

NOAA continuerà a creare e mantenere le altre forme di carte nautiche, compresa la stampa sempre più popolare di tipo on Demand, grafici, carte nautiche aggiornate disponibili dalle stampanti NOAA - certificate. Le carte nautiche elettroniche NOAA sono utilizzate in una varietà di sistemi di cartografia elettronica, vengono aggiornate settimanalmente e sono disponibili per il download gratuito dal sito Web del Coast Survey. NOAA annuncia anche un nuovo prodotto di mappe in scala in formato PDF, disponibile per il download gratuito.

Il Coast Survey del NOAA è Ente Cartografico ufficiale degli Stati Uniti e la sua attività si può seguire su Twitter @nauticalcharts, o controllando il blog Coast Survey NOAA su noaacoastsurvey.wordpress.com.

 

 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.rivistageomedia.it/uk3a

 


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

GIS g3w suite Qgis

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia Artificial Intelligence asi asita autocad autodesk beidou beni culturali Bentley Bentley Systems big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo cloud cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici digital geography dissesto idrogeologico droni eGEOS energia Epsilon Italia esa esri esri italia faro flyr FOIF fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geoportale geospatial GIS GNSS gps Harris HBIM Here hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv INSPIRE intelligenza artificiale interferometria INTERGEO internet of things ISPRA ISTAT landsat laser scanner leica geosystems lidar MapInfo mappe mare metadati meteorologia misurazione mixed reality mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole di punti oceanografia OGC open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile QGIS realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche riegl rilievo rilievo 3d rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza SIFET sinergis slam smart city smart mobility smartphone social media spazio Stonex storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoto territorio top topcon topografia Toponomastica top story trasporti trimble uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility webGIS
Geospatial World Forum 2019
GeoBusiness 2019
Geofly Spark
Geofly Spark

Ultimi commenti

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps