itzh-CNenfrdeptrues
3D Target
Forum TECHNOLOGYforALL 2018
Martedì, 01 Ottobre 2013 13:28

IEA Wind Energy 2012 Annual Report in download gratuito.

Alfonso Quaglione

IEA Wind report 2012
E' stato pubblicato il Rapporto Annuale 2012 dell'Agenzia Internazionale per l'Energia (IEA - International Energy Agency) sull'energia eolica. Il primo dato che emerge è lla crescita della produzione di energia elettrica di origine eolica che arriva al 3% della domanda globale mondiale. L'incremento nella produzione da fonti eoliche è stato di 45 GW, arrivando così ad un totale di 283 GW. In testa alla graduatoria sono Stati Uniti e Cina seguiti da Germania, Regno Unito ed Italia.

Aeronike
VidaLaser

L’ENEA, nella sua qualità di membro del Comitato Esecutivo IEA Wind, ha contribuito, insieme a RSE S.p.A., l’altro membro italiano del Comitato, alla redazione del capitolo del Rapporto Annuale riguardante l’Italia (capitolo 25).

L’IEA Wind Energy 2012 Annual Report presenta, per ciascuno dei Paesi membri, che rappresentano complessivamente circa lo 85% della potenza eolica globale, informazioni aggiornate sulla potenza eolica installata, sui progressi nel raggiungimento degli obiettivi previsti, sui benefici per l’economia, sugli aspetti che influiscono sulla crescita del settore, sui costi dei progetti e delle macchine, sui programmi d’incentivazione e sui risultati delle attività di ricerca e sviluppo.
Fra i dati più significativi del Rapporto 2012 i record di nuove installazioni eoliche in diversi Paesi, fra cui gli Stati Uniti e la Cina, che hanno aumentato la capacità di generazione di energia elettrica da fonte eolica , di circa 13 GW. Incrementi importanti anche in Germania (+2,4 GW) e Regno Unito (+1,8GW). Un buon risultato raggiunto anche dall’Italia, che ha registrato nuove installazioni per oltre
1,2 GW.
Altre novità del 2012: l’approvazione del IEA Wind Recommended Practice, RP13 - Wind Energy Projects in Cold Climates e l’organizzazione di Topical Experts Meeting su vari temi, quali prove di turbine e componenti, metodi di controllo dei parchi eolici e accettazione sociale dei progetti eolici. Inoltre il 2012 ha visto l’approvazione da parte del comitato esecutivo di IEA Wind di una nuova attività di ricerca congiunta sulle tecniche di rilevamento e monitoraggio dell’impatto ambientale degli impianti eolici, sia on- che off-shore.
L’Executive Summary, al fine di fornire un sommario di rapida consultazione, sintetizza le informazioni presentate nei 36 capitoli del Report che coprono le attività dei gruppi (tasks) di ricerca congiunta, dei 21 Paesi membri, della Commissione Europea e della European Wind Energy Association (EWEA).
L’IEA Wind Energy 2012 Annual Report rappresenta quindi un indispensabile strumento di informazione ed aggiornamento per gli operatori del settore e per tutti coloro che, a diverso titolo, sono chiamati ad occuparsi di energia eolica.

Il report è disponibile per il download gratuito dal sito dell'IEA.

Per maggiori informazioni
www.ieawind.org
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

(Fonte: ENEA)

 

 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.rivistageomedia.it/9fp8

 


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo clima cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici deserto digital geography dissesto idrogeologico droni duna eGEOS emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro flyr formazione fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geoportale geospatial ghiacciaio ghiaccio GIS GNSS gps Harris hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv inquinamento INSPIRE interferometria INTERGEO internet of things isola ISPRA lago laser scanner leica lidar MapInfo mappe mare metadati meteorologia misurazione mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile Ramsar realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza SIFET sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia trasporti trimble true color uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility vulcano webGIS

Aziende e professionisti in azione

  • Rilievi laser scanner in superficie e sotterraneo

    Rilievi topografici in superficie e sotterraneo in Via Lugnano in Teverina - Via Nocera Umbra - Municipio Roma VII, eseguiti per Roma Capitale U.O. Opere idrauliche e dissesto idrogeologico.

Technology for All 2017 - Workshop in campo

Video clip TFA2017

Geospatial World Forum 2019
Geofly Spark
Geofly Spark

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

Ultimi commenti

  • Clima: SM2RAIN-CCI un nuovo dataset globale di precipitazioni a lungo termine

    Luca Brocca 08.07.2018 08:02
    Aggiornamento
    Abbiamo appena aggiornato il dataset. Qui trovate la nuova versione https://zenodo.org/record/1305021 ...

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps