NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


itzh-CNenfrdeptrues
Università Siena Geotecnologie
3D Target
Giovedì, 18 Luglio 2013 15:07

Nuove app da Intergraph: Mobile Alert e Mobile MapWorks

Redazione mediaGEO

Intergraph app Alert low
Intergraph annuncia il rilascio di due nuove soluzioni mobile per supportare le pubbliche amministrazioni locali e i settori dei Trasporti, Lavori Pubblici e Infrastrutture: Mobile Alert 2013 & Mobile MapWorks 2013.

Mobile Alert è un'applicazione di crowdsourcing che consente ai cittadini di segnalare alle autorità locali problemi e fenomeni illegali che riguardano la salute e la sicurezza del proprio territorio: danni alle opere pubbliche e al patrimonio architettonico, discariche abusive, buche pericolose nella pavimentazione stradale, illuminazioni stradali rotte, ecc.

VidaLaser
Aeronike

Mobile Alert consta di una app gratuita e di un servizio di hosting cloud-based finalizzato alla gestione delle segnalazioni ricevute, lato backend.
Grazie alla estesa diffusione globale di dispositivi mobile come smartphone e tablet, con dispositivi di posizionamento GPS integrati, i cittadini sono diventati grandi produttori di dati che hanno un riferimento geografico. I cittadini possono avviare l'applicazione, fare una foto del problema da segnalare, selezionare la categoria appropriata, fornire un commento facoltativo e inviare la segnalazione. La localizzazione geografica della segnalazione è data dalle coordinate GPS del dispositivo utilizzato e questa viene inviata in forma anonima al sistema. L'agenzia governativa o la società di servizi locale che sottoscrive il servizio di hosting riceve una e-mail di alert con la quale accede al sistema e legge il report della segnalazione. Questa contiene tutti i riferimenti geografici sulla posizione e l'indirizzo del luogo segnalato (servizio web standard OGC), oltre all'accesso alla foto dell'incidente.

Mobile MapWorks è un'applicazione mobile per l'aggiornamento facile ed immediato delle banche dati GIS mediante rilievi in campo. Offre agli utenti funzioni di visualizzazione e navigazione efficace delle banche dati, con indicazioni precise della posizione GPS fornita dal dispositivo mobile utilizzato, e funzioni specifiche per l'editing degli attributi e della geometria delle feature. Tutti gli aggiornamenti vengono salvati in tempo reale sul database. L'applicazione è accoppiata ad un sistema di backend che fornisce la profilazione e la gestione degli utenti per l'accesso controllato ai dati e alle funzionalità. L'applicazione funziona consumando servizi web standard OGC (WMS, WMTS e WFS-T) per l'aggiornamento delle feature per cui è compatibile con tutte le piattaforme GIS che aderiscono a questi standard. Questo architettura aperta significa che gli utenti lavorano direttamente sul database evitando qualsiasi converisone di dati, sincronizzazione o salvataggi temporanei delle modifiche.

Le app Mobile Alert 2013 e Mobile MapWorks 2013 saranno disponibili entro Luglio per sistemi iOS ed Android dallo store iTunes o Google Play.

(Fonte: Geospatial News)

 

 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.rivistageomedia.it/kw84y

 


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

GIS g3w suite Qgis

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo clima cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste cratere dati dati geografici deserto digital geography dissesto idrogeologico droni duna eGEOS emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro flyr formazione fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geoportale geospatial ghiacciaio ghiaccio GIS GNSS gps Harris hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv inquinamento INSPIRE interferometria INTERGEO internet of things isola ISPRA lago laser scanner leica lidar mappe mare metadati meteorologia misurazione mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza SIFET sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia Toponomastica trasporti trimble true color uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility vulcano webGIS
Geospatial World Forum 2019
GeoBusiness 2019
Geofly Spark
Geofly Spark

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

Ultimi commenti

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo