itzh-CNenfrdeptrues
Forum TECHNOLOGYforALL 2018
Università Siena Geotecnologie
3D Target
Sabato, 06 Luglio 2013 20:29

ESA - Immagine della settimana: Paesaggio Peruviano (06 Luglio 2013)

Gianluca Pititto

Peru thumb

L’ immagine che proponiamo questa settimana ai nostri lettori mostra  l’ area pedemontana della catena montuosa delle Ande in prossimità della costa meridionale del Perù, in una immagine acquisita dal satellite di telerilevamento KOMPSAT-2 (folder scaricala in alta risoluzione).

VidaLaser
Aeronike

Le Ande si estendono per circa 7000 km a partire dal Venezuela verso sud, lungo la costa occidentale del Sud America, per raggiungere la punta più a nord dell’ Argentina. La grande catena montuosa deve le sue origini al movimento delle placche tettoniche di Nazca ed Antartica, al di sotto la piattaforma del Sud America – un fenomeno che è stato battezzato con il termine di ‘subduzione’. Lo stesso processo  geologico  è anche responsabile dell’ attività vulcanica che caratterizza  la catena delle Ande.

Percorrendo longitudinalmente il centro dell’ immagine si può osservare un mosaico di aree agricole lungo un corso d’ acqua, che sembra nascere dalle montagne: risulta di  dimensioni contenute a causa dell’ assenza di acqua nel momento in cui l’ immagine è stata acquisita. Si tratta di un ‘ area estremamente secca, come peraltro risulta evidente dalla vegetazione piuttosto rada.

In prossimità della zona a sud-ovest dell’ area  si trova il famoso sito delle Linee di Nazca (non visibile) – caratterizzato da un gruppo di geoglifi che rappresentano varie figure, tra cui una scimmia, un ragno ed un colibrì. Scalfite sulla superficie di una pianura molto arida, queste figure raggiungono oltre 280 m di lunghezza, con alcune particolari forme geometriche che si estendono anche per chilometri.

Il satellite KOMPSAT-2 del Korea Aerospace Research Institute ha acquisito questa immagine il 4 Maggio 2011. ESA supporta  il programma KOMPSAT come Missione Terze Parti, accordo in base al quale l’ Agenzia impiega le proprie competenze ed infrastrutture di terra per acquisire, processare e distribuire i dati del satellite alla comunità dei suoi utenti.

 

---

 

Peruvian Landscape

The foothills of the Andes mountains near the southern coast of Peru are captured by the Kompsat-2 satellite (folder download it in Hi-Res).

The Andes stretch about 7000 km from Venezuela down South America’s west coast to the top of Argentina. The mountain rage is the result of the Nazca and Antarctic tectonic plates moving under the South American plate – a geological process called ‘subduction’. This process is also responsible for the Andes range’s volcanic activity.

Running across the centre of the image we can see a patchwork of agricultural plots along what appears to be a source of water runoff from the mountains – although there looks to be little to no water present when this image was captured. This area is extremely dry, as evident in the sparse vegetation.

Nearby to the southwest of the area pictured is the site of the famous Nazca lines (not visible) – a group of geoglyphs depicting a monkey, spider, hummingbird and other designs. Scratched on the surface of the arid plain, the figures spread over 280 m in length, while some geometrical shapes stretch for kilometres.

The Korea Aerospace Research Institute’s Kompsat-2 satellite acquired this image on 4 May 2011. ESA supports Kompsat as a Third Party Mission, meaning it uses its ground infrastructure and expertise to acquire, process and distribute data to users.

(Fonte: ESA - Image of the week: "Peruvian Landscape". Traduzione: Gianluca Pititto)

 

 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.rivistageomedia.it/kwhd4

 


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

GIS g3w suite Qgis

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo clima cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici deserto digital geography dissesto idrogeologico droni duna eGEOS emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro flyr formazione fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geoportale geospatial ghiacciaio ghiaccio GIS GNSS gps Harris hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv inquinamento INSPIRE interferometria INTERGEO internet of things isola ISPRA lago landsat laser scanner leica lidar mappe mare metadati meteorologia misurazione mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza SIFET sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia Toponomastica trasporti trimble true color uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility vulcano webGIS

Aziende e professionisti in azione

  • Rilievi laser scanner in superficie e sotterraneo

    Rilievi topografici in superficie e sotterraneo in Via Lugnano in Teverina - Via Nocera Umbra - Municipio Roma VII, eseguiti per Roma Capitale U.O. Opere idrauliche e dissesto idrogeologico.

Technology for All 2017 - Workshop in campo

Video clip TFA2017

Geospatial World Forum 2019
Geofly Spark
Geofly Spark

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

Ultimi commenti

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps