itzh-CNenfrdeptrues
Codevintec Days Trieste
3D Target
Forum TECHNOLOGYforALL 2018
Sabato, 11 Maggio 2013 13:16

ESA - Immagine della settimana: La Duna 45 (11 Maggio 2013)

Gianluca Pititto

Namib desert thumb

L’immagine  che pubblichiamo questa settimana mostra le dune sabbiose del Deserto della Namibia ed è stata acquisita il 7 Gennaio 2012 dal satellite coreano KOMPSAT-2 (folder scaricala in alta risoluzione).

Aeronike

Quello della Namibia è il più antico deserto al mondo e si estende per oltre 2000 km lungo la costa sud-occidentale dell’Africa, dall’Angola attraverso la Namibia fino al Sud Africa. Il paesaggio desertico è dominato dalla presenza di dune di sabbia, alcune delle quali superano anche i 300 m di altezza.

L’area blu e bianca mostra il letto secco del fiume Tsauchab – dove l’acqua compare solo a seguito delle rare piogge che hanno luogo sulle Naukluft Mountains, che sorgono più ad est. Punti neri di vegetazione sono concentrati nei pressi del percorso principale del fiume, dove zone di color bianco brillante corrispondono a depositi di sale.

Quest’ area  pianeggiante  si estende per  circa 15 km verso est fino alla pozza salata ed argillosa di Sossusvlei (non visibile nell’ immagine).

Lungo la valle del fiume si osserva una strada che unisce Sossusvlei con l’ insediamento di Sesriem. All’ altezza del km n. 45 si può notare – visibile in basso nell’immagine, nella parte centrale -  un viottolo di colore bianco che devia verso l'esterno e termina in un' area costituita da un parcheggio circolare, che si trova alla base di una duna. La duna è nota come Duna 45 ed è una fermata molto frequentata dai turisti che provengono dall' area di Sossusvlei.

Si tratta di una duna alta 170 m, che spesso viene  fotografata all’alba o al tramonto, quando uno dei suoi lati è completamente in ombra. In questa immagine risulta in ombra il suo versante occidentale, circostanza dalla quale si può dedurre che l’acquisizione è stata effettuata nella tarda mattinata.

ESA supporta KOMPSAT come Missione Terze Parti, accordo in base al quale l’Agenzia Europea utilizza le sue infrastrutture di terra e le sue competenze per acquisire, processare e distribuire i dati KOMPSAT alla sua vasta comunità di utenti.

 

---

 

Dune 45

Korea’s Kompsat-2 satellite captured this image over the sand seas of the Namib Desert on 7 January 2012 (folder download it in Hi-Res).

The Namib is the oldest desert in the world, stretching over 2000 km along Africa’s southwestern coast from Angola, through Namibia to South Africa. Sand dunes dominate the desert – some reaching over 300 m in height.

The blue and white area is the dry river bed of the Tsauchab – which only sees water following rare rainfall in the Naukluft Mountains to the east. Black dots of vegetation are concentrated close to the river’s main route, while salt deposits appear bright white.

This flattened area ends about 15 km to the east at the Sossusvlei salt and clay pan (not shown).

Running through the river valley, a road connects Sossusvlei to the Sesriem settlement. At the road’s 45th kilometre, seen at the lower-central part of the image, a white path shoots off and ends at a circular parking area at the base of a dune. This is Dune 45, a popular tourist stop on the way to and from Sossusvlei.

The 170 m-high dune is often photographed early in the morning or late in the day when one side is completely in shadow. In this image, there appears to be some shadow on the western side. From this we can deduce that the image was acquired during the late morning.

ESA supports Kompsat as a Third Party Mission, meaning it uses its ground infrastructure and expertise to acquire, process and distribute data to users.

 

(Fonte: ESA - Image of the week: "Dune 45". Traduzione: Gianluca Pititto)

 


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo clima cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici deserto digital geography dissesto idrogeologico droni duna eGEOS emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro flyr formazione fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geoportale geospatial ghiacciaio ghiaccio GIS GNSS gps Harris hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv INSPIRE interferometria INTERGEO internet of things isola ISPRA landsat laser scanner leica lidar MapInfo mappe mare metadati meteorologia misurazione mixed reality mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole di punti oceanografia OGC open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile Ramsar realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza sinergis SINFI slam smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia Toponomastica trasporti trimble true color uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility webGIS

Aziende e professionisti in azione

  • Rilievi laser scanner in superficie e sotterraneo

    Rilievi topografici in superficie e sotterraneo in Via Lugnano in Teverina - Via Nocera Umbra - Municipio Roma VII, eseguiti per Roma Capitale U.O. Opere idrauliche e dissesto idrogeologico.

Technology for All 2017 - Workshop in campo

Video clip TFA2017

Servizi a Rete TOUR 2018
GeoBusiness 2018

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

Ultimi commenti

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps