itzh-CNenfrdeptrues
3D Target
Giovedì, 04 Aprile 2013 10:11

Workshop SOGEI dal titolo GNSS technologies advances in a multiconstellation framework

Redazione mediaGEO

galileo ESA
I prossimi 22 e 23 aprile si svolgerà in Sogei il workshop internazionale “GNSS technologies advances in a multiconstellation framework”, dedicato allo studio dell’evoluzione delle tecnologie di navigazione satellitare nella prospettiva delle opportunità offerte da un sistema multi-costellazione. Il convegno si rivolge a istituzioni, imprese e centri di ricerca e nasce con l’obiettivo di diffondere la conoscenza della tecnologia GNSS (Global Navigation Satellite System) e l’importanza delle relative applicazioni.

VidaLaser
Aeronike

Nel corso dei prossimi anni si assisterà, infatti, a un forte incremento del numero di costellazioni di satelliti, sempre più interoperabili, dedicate alla navigazione satellitare. Oltre al GPS modernizzato e al sistema russo GLONASS evoluto, il sistema europeo e quello cinese, rispettivamente Galileo e Beidou/Compass, con un segnale totalmente compatibile con il GPS, forniranno entro il 2020 una copertura globale. L’incremento di satelliti in visibilità porterà a un miglioramento sensibile della disponibilità del servizio, anche in ambienti precedentemente ritenuti critici; inoltre, la possibilità d’utilizzo di frequenze multiple consentirà di migliorare gli algoritmi di posizionamento di precisione e di offrire servizi innovativi.

Il workshop è organizzato in due sessioni (22 aprile - Introduzione al GNSS e 23 aprile - Stato dell’arte e future prospettive delle tecnologie GNSS). La prima sessione introdurrà gli elementi di base della tecnologia GNSS, analizzando sia le origini storiche del GPS che le prospettive di evoluzione delle costellazioni satellitari e dei ricevitori utente, con considerazioni sugli aspetti innovativi di Ricerca e Sviluppo nel mondo applicativo. La seconda sessione tratterà le tematiche più rilevanti attinenti allo sviluppo dei servizi e delle applicazioni avanzate del GNSS, con riferimento all’integrità dei segnali e ai SBAS (Satellite Based Augmentation Systems), nonché alla vulnerabilità del GNSS e alle relative tecnologie anti-jamming e anti-spoofing.

Ai lavori parteciperanno: Pratap Misra, Professore associato presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica della Tufts University (USA), Kai Borre, Direttore del Danish GPS Center (Danimarca), Per Enge, Professore di Aeronautica e Astronautica della Standford University (USA), Marco Lisi, Consulente speciale della Commissione Europea per le Politiche Spaziali (UE).

A partire dalle 9,30 del 22 aprile sarà possibile seguire il workshop in diretta streeming collegandosi a:  http://customer.ktroma.it/GNSS/GNSS.html

(Fonte: SOGEI)


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

GIS g3w suite Qgis

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia Artificial Intelligence asi asita autocad autodesk beidou beni culturali Bentley Bentley Systems big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo cloud cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici digital geography dissesto idrogeologico droni eGEOS energia Epsilon Italia esa esri esri italia faro flyr FOIF fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geoportale geospatial GIS GNSS gps Harris HBIM Here hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv INSPIRE intelligenza artificiale interferometria INTERGEO internet of things ISPRA ISTAT landsat laser scanner leica geosystems lidar MapInfo mappe mare metadati meteorologia misurazione mixed reality mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole di punti oceanografia OGC open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile QGIS realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche riegl rilievo rilievo 3d rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza SIFET sinergis slam smart city smart mobility smartphone social media spazio Stonex storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoto territorio top topcon topografia Toponomastica top story trasporti trimble uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility webGIS
Geospatial World Forum 2019
GeoBusiness 2019
Geofly Spark
Geofly Spark

Ultimi commenti

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps