itzh-CNenfrdeptrues
3D Target
Mercoledì, 08 Agosto 2012 14:24

Nuovi Strong Motion da Nanometrics

Redazione mediaGEO

srong motion low
Nanometrics distribuisce sistemi sismici ad altissima tecnologia in oltre 100 Paesi, in 5 continenti.
Fornitrice di centinaia di stazioni dislocate nella Rete Sismica Nazionale di INGV, considerata la migliore al mondo, Nanometrics presenta ora al mercato la nuova serie Titan di sismografi Strong Motion.

VidaLaser
Aeronike

Seismology Strong Motion Accelerometer
Il sensore Titan:
sensore accelerometrico triassiale, progettato per applicazioni strong motion ad alta precisione in campo aperto e di monitorabgio di strutture, dove serve un range dinamico eccezionale insieme a ottime caratteristiche di rumore che lo pongono in diretta concorrenza con alcuni sismometri. Fornisce prestazioni eccezionali in un ampio spettro da DC a 430 Hz. Ideale in situazioni dove lo strumento è di difficile accesso, perché è completamente gestibile da remoto, compreso il cambio dei fondoscala (regolabile da ±4g a ±0.125). Instalazione semplificata con bullone singolo. Ha uscita analogica e deve quindi venire connesso ad un digitalizzatore/acquisitore separato, come ad esempio il Taurus Nanometrics.

L'acquisitore Titan SMA:
specifico per monitoraggio ad alta precisone, ingegneria strutturale e ricerca, quando tecnici e scienziati hanno bisogno di un eccezionale reange dinamico su un'ampia frequenza di banda.
-          Registrazione su memoria locale e/o trasmissione dati in streaming
-          Estrazione dati da remoto
-          Possibilità di configurazione a bassissima latenza (0.25 sec) per reti "Early Warning"
-          Elaborazione in locale e trasmissione automatica dei valori di PGA, PGV e PGD
-          Riconoscimento automatico degli arrivi delle fasi P e trasmissione automatica degli allarmi
-          Configurabile in rete con gestione di gruppo dei trigger e dei voti
-          Funzionalità di PTP Server su rete Ethernet (Precision Time Protocol, con precisione di 0.001ms)
 
L'acquisitore Titan EA:
è le versione specifica per installazione in strutture dotate di cablaggio di rete: grandi strutture civili, palazzi multipiano, ponti, dighe...
Caratteristiche simili al Titan SMA, ma con installazione enormemente facilitata: attraverso l'unico cavo di collegamento CAT5:
-          ci si connette ad una rete Ethernet
-          si alimenta lo strumento in PoE (Power-over-Ethernet)
-          si ottiene l'ora assoluta da un PTP Server (ad esempio un Titan SMA)
 
Gli acquisitori Titan SMA/EA possono venir gestiti dalla console Strong Motion Dashboard che consente il monitoraggio degli strumenti e la visualizzazione dei parametri principali degli eventi (PGA, PGV, PGD, SA).
 
I sistemi Titan SMA/EA possono inviare i dati (sia le serie temporali che i parametri degli eventi) ad Apollo Server, il software di acquisizione dati sismici di Nanometrics. Trasmissione dati in continuo (streaming), oppure subito dopo l'evento ('on-demand').
 
In alternativa alla telemetria è anche possibile lo scarico manuale dei dati (tramite PC o con lo scambio delle memorie Compact Flash), e la successiva elaborazione con Apollo Project (per la conversione di formati e la creazione/gestione degli archivi) e con Atlas (per l'analisi degli eventi).

Per maggiori informazioni è possibile contattare il rivenditore italiano Codevintec.


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

GIS g3w suite Qgis

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia Artificial Intelligence asi asita autocad autodesk beidou beni culturali Bentley Bentley Systems big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo cloud cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici digital geography dissesto idrogeologico droni eGEOS energia Epsilon Italia esa esri esri italia faro flyr FOIF fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geoportale geospatial GIS GNSS gps Harris HBIM Here hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv INSPIRE intelligenza artificiale interferometria INTERGEO internet of things ISPRA ISTAT landsat laser scanner leica geosystems lidar MapInfo mappe mare metadati meteorologia misurazione mixed reality mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole di punti oceanografia OGC open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile QGIS realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche riegl rilievo rilievo 3d rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza SIFET sinergis slam smart city smart mobility smartphone social media spazio Stonex storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoto territorio top topcon topografia Toponomastica top story trasporti trimble uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility webGIS
Geospatial World Forum 2019
GeoBusiness 2019
Geofly Spark
Geofly Spark

Ultimi commenti

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps