itzh-CNenfrdeptrues
Harris
3D Target
Forum TECHNOLOGYforALL 2018
Martedì, 03 Luglio 2012 06:40

Semplificazione delle procedure e raccordo amministrativo tramite il SIT in Puglia

Redazione mediaGEO

puglia

Nell'ambito degli incontri organizzati dall'Assessorato al Territorio, con un seminario sul "Sistema Informativo Territoriale regionale (SIT) per la semplificazione delle procedure e il raccordo amministrativo" nelle giornate 29 giugno, 5 e 6 luglio 2012 si è avviata la divulgazione della conoscenza e dell'utilizzo del SIT della Regione Puglia, un sistema in progressiva evoluzione, che consente la condivisione di dati e di informazioni su domande provenienti dal territorio, al fine di semplificarne le procedure amministrative.

Aeronike

Di seguito una nota dell’assessore all’Assetto del Territorio, Angela Barbanente sull’avvio del Sit, il Sistema Informativo Territoriale:

“La semplificazione delle procedure e il raccordo amministrativo sono obiettivi primari di un’amministrazione pubblica attenta alle esigenze di cittadini e operatori economici. Vi sono vari modi per rispondere a queste esigenze: uno di questi, il più praticato dal governo nazionale negli ultimi anni, con risultati unanimemente considerati modesti, è quello ‘scaricare’ responsabilità su soggetti diversi dalla pubblica amministrazione o accorciare i termini previsti dai procedimenti amministrativi senza verificare se i termini precedenti fossero realmente rispettati nella pratica. Vi è un altro modo di raggiungere l’obiettivo, perseguito dall’Assessorato alla qualità del territorio della Regione Puglia, che invece contempla lo sviluppo dell’uso dei moderni strumenti informatici e telematici e del coordinamento amministrativo. In quest’ambito si colloca l’iniziativa dell’Assessorato alla Qualità del Territorio che avrà inizio il 29 giugno presso Innovapuglia, rivolta soprattutto ai tecnici dei Comuni, ossia ai principali interlocutori dei cittadini in materia di governo del territorio.

“L’iniziativa è finalizzata a sviluppare e consolidare l'utilizzo del Sistema Informativo Territoriale (SIT) regionale quale strumento per snellire e semplificare le procedure autorizzative eliminando inutili passaggi di documenti cartacei e garantendo un migliore raccordo fra settori ed enti della pubblica amministrazione.
“L’uso dei servizi offerti dal SIT, peraltro, garantisce anche una maggiore trasparenza dell'attività degli enti, grazie alla gratuita disponibilità in rete di piani, cartografie e modulistica, per cittadini, enti pubblici, tecnici e imprese.
“Il SIT è uno strumento aperto (anche all’uso di software open source) e in continua evoluzione, per rispondere alle sempre crescenti domande di conoscenza e servizi che emergono dalla società. Ai servizi di consultazione della base di dati georeferenziata e delle carte tematiche, si sono aggiunti progressivamente servizi relativi ai procedimenti autorizzativi in materia di paesaggio ed energie rinnovabili, rendendo il SIT infrastruttura sempre più essenziale per velocizzare le procedure amministrative e per offrire servizi più adeguati ai cittadini pugliesi.”

(Fonte: PressRegione Puglia)


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo clima cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici deserto digital geography dissesto idrogeologico droni eGEOS emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro FLIR flyr formazione fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geoportale geospatial ghiacciaio ghiaccio GIS GNSS gps Harris hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv INSPIRE interferometria INTERGEO internet of things isola ISPRA lago landsat laser scanner leica lidar magalopoli MapInfo mappe mare metadati meteorologia misurazione mixed reality mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile Ramsar realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia Toponomastica trasporti trimble true color uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility webGIS

Aziende e professionisti in azione

  • Rilievi laser scanner in superficie e sotterraneo

    Rilievi topografici in superficie e sotterraneo in Via Lugnano in Teverina - Via Nocera Umbra - Municipio Roma VII, eseguiti per Roma Capitale U.O. Opere idrauliche e dissesto idrogeologico.

Technology for All 2017 - Workshop in campo

Video clip TFA2017

GeoBusiness 2018

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

Ultimi commenti

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps