NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


itzh-CNenfrdeptrues
3D Target
Forum TECHNOLOGYforALL 2018
Giovedì, 28 Giugno 2012 15:11

e-GEOS firma contratto per stazione COSMO-SkyMed nell’Artico

Redazione mediaGEO

cosmo skymed
e-GEOS ha firmato un contratto per la realizzazione di una stazione COSMO-SkyMed a Sodankylä, in Finlandia, che sarà gestita dall’Istituto Metereologico Finlandese (FMI), ente controllato dal locale Ministero dei Trasporti. La nuova stazione sarà operativa entro la fine del 2012.
Con tale accordo, la Finlandia potrà disporre della ricezione diretta dei dati satellitari COSMO-SkyMed per monitorare la formazione e i movimenti del ghiaccio nel Baltico e in gran parte delle aree artiche.

Aeronike
VidaLaser

La costellazione radar COSMO-SkyMed, finanziata dall’Agenzia Spaziale Italiana, dal Ministero della Difesa e dal MIUR, e i cui dati sono commercializzati a livello mondiale da e-GEOS, è in grado di operare giorno e notte, anche con copertura nuvolosa, garantendo l'accesso rapido alle informazioni.
I dati acquisiti dal sistema satellitare italiano potranno fornire informazioni in tempo quasi-reale alle navi rompighiaccio nell’area artica, e supportare le attività legate alla sicurezza dei trasporti marittimi durante la navigazione invernale. Inoltre, tali dati costituiranno per le compagnie petrolifere un valido contributo nelle attività di monitoraggio, sicurezza ed esplorazione.
I quattro satelliti che compongono la costellazione COSMO-SkyMed possono garantire fino a 16 acquisizioni al giorno su un obiettivo specifico, a 70° di latitudine Nord. L’immagine satellitare radar in banda X consente una migliore rilevazione, misurazione e monitoraggio degli spostamenti dei banchi di ghiaccio su base quotidiana.
Grazie a questa nuova partnership, l'Istituto Meteorologico Finlandese riceverà da e-GEOS i diritti per la distribuzione dei dati radar COSMO-SkyMed in Finlandia, che saranno utilizzati per sviluppare servizi innovativi per i cittadini e per le autorità governative. e-GEOS potrà offrire questi stessi servizi su base esclusiva a livello mondiale.
L’accordo consentirà, infine, di dare il via a un progetto congiunto di ricerca sul Polo Nord. I cambiamenti climatici in corso a livello globale hanno indotto la comunità artica a ritenere che parte del Polo Nord possa iniziare a sciogliersi durante l'estate 2012. e-GEOS ha predisposto quindi un’attività di monitoraggio per documentare tali eventuali cambiamenti. COSMO-SkyMed è attualmente l’unica costellazione satellitare in grado di monitorare il Polo Nord.
"L'importanza economica, politica e scientifica della regione artica è in rapida crescita. Anche il ruolo del Mar Baltico per il trasporto delle materie prime e dei prodotti industriali è diventato di focale importanza", dichiara Petteri Taalas, Direttore Generale dell'Istituto Meteorologico Finlandese. "La combinazione dei dati satellitari COSMO-SkyMed forniti da e-GEOS e l'alto livello del servizio meteo e ghiaccio raggiunto in Finlandia offrirà eccellenti nuove opportunità per la fornitura di servizi innovativi per l'Artico e il Baltico. Il Polo Nord si trova ad affrontare un rapido cambiamento climatico, e quindi i dati satellitari forniti da e-GEOS saranno estremamente utili".
Marcello Maranesi, Amministratore Delegato di e-GEOS, ha dichiarato: "Questo accordo sarà molto importante per la comunità artica, che per la prima volta sarà in grado di accedere ai dati dei satelliti COSMO-SkyMed, con consegna in near real-time. Inoltre, servizi come il GMES MyOcean dell’ESA potranno beneficiare dei ridotti tempi di accesso ai dati, aspetto di rilevante importanza ora che Envisat non è più operativo. Infine, l'accordo raggiunto con l’Istituto Meteorologico Finlandese per l’analisi dei ghiacci consentirà a e-GEOS di incrementare  il suo portafoglio di prodotti e servizi combinando il know-how del nostro team Maritime con la decennale esperienza dell’FMI nel settore dello studio dei ghiacci, a tutto vantaggio delle industrie Oil&Gas e del trasporto marittimo”.

L’Istituto Meteorologico Finlandese (FMI) è un moderno istituto di servizi e ricerca. Tutte le attività del FMI sono ancorate alla ricerca e allo sviluppo, così come alle moderne tecnologie di osservazione e di informatica. Il FMI fornisce innovativi servizi user-driven per il meteo, il clima, il mare, il ghiaccio e l’ambiente per una vasta gamma di clienti del settore pubblico e privato in Finlandia e nel mondo. Il FMI è tra le principali organizzazioni europee nel settore della ricerca in campo atmosferico. La competenza del FMI è ampiamente utilizzata dagli istituti meteorologici e idrologici nazionali mondiali. L’FMI ha implementato programmi di sviluppo e consulenza in quasi 100 Paesi. L’FMI partecipa attivamente a programmi internazionali di ricerca e sviluppo della Commissione Europea, dell’ESA, di EUMETSAT, dell'Accademia di Finlandia e del Tekes, l'agenzia finlandese che finanzia la tecnologia e l'innovazione. Negli ultimi anni, il FMI è stato ritenuto la migliore organizzazione del settore pubblico in Finlandia. http://en.ilmatieteenlaitos.fi/

Per maggiori informazioni:
Finnish Metereological Institute: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
e-GEOS: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

(Fonte: Telespazio)


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo clima cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici deserto digital geography dissesto idrogeologico droni duna eGEOS emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro flyr formazione fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geoportale geospatial ghiacciaio ghiaccio GIS GNSS gps Harris hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv inquinamento INSPIRE interferometria INTERGEO internet of things isola ISPRA lago landsat laser scanner leica lidar mappe mare metadati meteorologia misurazione mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile Ramsar realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza SIFET sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia Toponomastica trasporti trimble true color uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility vulcano webGIS

Aziende e professionisti in azione

  • Rilievi laser scanner in superficie e sotterraneo

    Rilievi topografici in superficie e sotterraneo in Via Lugnano in Teverina - Via Nocera Umbra - Municipio Roma VII, eseguiti per Roma Capitale U.O. Opere idrauliche e dissesto idrogeologico.

Technology for All 2017 - Workshop in campo

Video clip TFA2017

Geospatial World Forum 2019
Geofly Spark
Geofly Spark

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

Ultimi commenti

  • Clima: SM2RAIN-CCI un nuovo dataset globale di precipitazioni a lungo termine

    Luca Brocca 08.07.2018 08:02
    Aggiornamento
    Abbiamo appena aggiornato il dataset. Qui trovate la nuova versione https://zenodo.org/record/1305021 ...

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo