itzh-CNenfrdeptrues
3D Target
Giovedì, 21 Giugno 2012 08:14

Dopo l'interferogramma, la mappa di spostamento del terremoto in Emilia da RADARSAT

Redazione mediaGEO

Co-sismico Displacement_Map_RSAT_D_1024x724px

TRE continua il lavoro di elaborazione delle immagini sul terremoto in Emilia. 

Dalle immagini in banda C, acquisite dal satellite canadese RADARSAT-1 a cavallo delle due principali scosse (20 e 29 Maggio 2012), TRE ha ricavato una mappa precisa dello spostamento causato dal sisma, nelle aree interessate.

VidaLaser
Aeronike

Questo risultato è stato possibile grazie al fatto che TRE ha iniziato nel 2003 una regolare campagna di acquisizione, su tutta Italia, di immagini in banda C dai satelliti canadesi RADARSAT.

 

RADARSAT-1 è un sofisticato satellite di osservazione della Terra sviluppato dal Canada per monitorare i cambiamenti ambientali e delle risorse naturali del pianeta. Lanciato nel novembre 1995, RADARSAT-1 fornisce al Canada e al mondo un sistema operativo satellite radar in grado di consegnare tempestivamente grandi quantità di dati. Dotato di un potente radar ad apertura sintetica (SAR), acquisisce le immagini sia di giorno che di notte, in ogni condizione atmosferica e con copertura nuvolosa, fumo e foschia.

L'Italia nello stesso settore SAR ha lanciato la costellazione COSMO-SkyMed composta da quattro satelliti equipaggiati con sistema operativo Synthetic Aperture Radar a Banda X.
Il primo satellite della costellazione COSMO-SkyMed è stato lanciato nel giugno 2007.
L'accesso ai dati della costellazione COSMO-SkyMed è governato da una politica dei dati, dove utenti civili (scientifico, istituzionale e commerciale) e militari condividono le risorse di sistema ai sensi dei regolamenti approvati.

(Fonte TRE Tele Rilevamento Europa)

 


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

GIS g3w suite Qgis

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia Artificial Intelligence asi asita autocad autodesk beidou beni culturali Bentley Bentley Systems big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo cloud cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici digital geography dissesto idrogeologico droni eGEOS energia Epsilon Italia esa esri esri italia faro flyr FOIF fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geoportale geospatial GIS GNSS gps Harris HBIM Here hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv INSPIRE intelligenza artificiale interferometria INTERGEO internet of things ISPRA ISTAT landsat laser scanner leica geosystems lidar MapInfo mappe mare metadati meteorologia misurazione mixed reality mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole di punti oceanografia OGC open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile QGIS realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche riegl rilievo rilievo 3d rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza SIFET sinergis slam smart city smart mobility smartphone social media spazio Stonex storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoto territorio top topcon topografia Toponomastica top story trasporti trimble uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility webGIS
Geospatial World Forum 2019
GeoBusiness 2019
Geofly Spark
Geofly Spark

Ultimi commenti

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps