itzh-CNenfrdeptrues
Codevintec Days Trieste
3D Target
Forum TECHNOLOGYforALL 2018
Martedì, 19 Giugno 2012 00:02

ESA - Immagine della settimana: Paranà (16 Giugno 2012)

Redazione mediaGEO

Parana thumb

L’ immagine che offriamo questa settimana ai nostri lettori mostra il fiume Paraná che attraversa il Brasile meridionale, in una acquisizione del satellite europeo per telerilevamento ENVISAT (folder scaricala in alta risoluzione).

Aeronike

In questa immagine il fiume segna i confini degli stati brasiliani di Mato Grosso do Sul a nord ed ovest, i confini di São Paulo ad est  e quelli del  Paraná a sud.

Il fiume con i suoi tributari forma un gigantesco spartiacque che si estende attraverso gran parte della porzione centro meridionale del continente.

Le  strutture di natura agricola sono evidenti in tutto il territorio circostante. L’ area è famosa in tutto il mondo in particolare per la produzione di caffè.

In prossimità della zona centrale dell’ immagine è visibile un pennacchio di fumo, originato da un incendio, che si estende verso sud-ovest.

Gli incendi di proporzioni ampie sono ben visibili dallo spazio. I satelliti sono in grado di rilevare non solo il fumo prodotto da grandi esplosioni, ma anche gli incendi e le tracce lasciate al suolo dal loro cammino.  Gli incendi, in particolare,  appaiono come “punti caldi” (hot-spot)  quando si effettua l’ osservazione della superficie terrestre nella banda dell’ infrarosso termico.

Il sensore di ENVISAT  denominato Advanced Along-Track Scanning Radiometer  si comportava come un termometro, misurando la radiazione dell’ infrarosso termico grazie alla quale è possibile misurare la temperatura sia della terraferma che delle superfici marine.

Prima che la missione ENVISAT terminasse nell’ Aprile scorso, i dati del radiometro sono stati utilizzati per la realizzazione dell’ ATSR World Fire Atlas.

Le temperature superiori a circa 39 °C  venivano classificate dal sensore come generate da  incendi. In tal modo è stato possibile rilevare anche piccole fonti di calore, come le emissioni di gas bollenti da siti industriali, a causa proprio della loro elevata temperatura.

Gli incendi sono rilevati più facilmente durante le ore notturne, quando il territorio circostante si trova a temperature più basse.

L’ immagine pubblicata è stata acquisita dal sensore di ENVISAT denominato MEdium Resolution Image Spectrometer (MERIS)  il 19 Marzo 2012.



---



Paraná

The Paraná River cuts through this image of southern Brazil from the Envisat satellite (folder download it in Hi-Res).

In the area pictured, the river marks the borders of the Brazilian states of Mato Grosso do Sul to the north and west, São Paulo to the east and Paraná to the south.

The river along with its tributaries creates a massive watershed that spreads throughout much of the south central part of the continent.

Agricultural structures are evident in the surrounding land. The area is known as a large producer of coffee.

Near the centre of the image, smoke from a fire was captured blowing southwest from its source.

Major fires are visible from space – satellites detect not only the smoke billowing from major conflagrations but also the burn scars left in their wake and even the fires themselves – appearing as hotspots when scanning Earth’s surface in thermal-infrared wavelengths.

Envisat’s Advanced Along-Track Scanning Radiometer was like a thermometer, measuring thermal-infrared radiation to take the temperature of Earth’s land and sea surfaces.

Prior to the end of the Envisat mission in April, the radiometer data contributed to the ATSR World Fire Atlas.

Temperatures exceeding about 39ºC were classed as burning fires by the instrument, which was capable of detecting fires as small as gas flares from industrial sites because of their high temperature. Fires are detected best during local night, when the surrounding land is cooler.

This image was acquired by the MERIS instrument on Envisat on 19 March.

 

(ESA - Image of the week: "Paraná". Traduzione: Gianluca Pititto)


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo clima cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici deserto digital geography dissesto idrogeologico droni duna eGEOS emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro flyr formazione fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geoportale geospatial ghiacciaio ghiaccio GIS GNSS gps Harris hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv INSPIRE interferometria INTERGEO internet of things isola ISPRA landsat laser scanner leica lidar MapInfo mappe mare metadati meteorologia misurazione mixed reality mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole di punti oceanografia OGC open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile Ramsar realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza sinergis SINFI slam smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia Toponomastica trasporti trimble true color uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility webGIS

Aziende e professionisti in azione

  • Rilievi laser scanner in superficie e sotterraneo

    Rilievi topografici in superficie e sotterraneo in Via Lugnano in Teverina - Via Nocera Umbra - Municipio Roma VII, eseguiti per Roma Capitale U.O. Opere idrauliche e dissesto idrogeologico.

Technology for All 2017 - Workshop in campo

Video clip TFA2017

Servizi a Rete TOUR 2018
GeoBusiness 2018

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

Ultimi commenti

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps