itzh-CNenfrdeptrues
Harris
3D Target
Forum TECHNOLOGYforALL 2018
Martedì, 12 Giugno 2012 14:05

La soluzione per le utility di Intergraph scelta dalla Regione di Dublino

Redazione mediaGEO

intergraphlogo

Il Comitato Direttivo del Consorzio Acque e Reflui della Regione di Dublino, formato da rappresentanti delle diverse città e provincie dell’area, ha selezionato il Sistema Informativo Territoriale di Intergraph, definito dalla soluzione G/Water, a supporto della crescente richiesta di servizi nei settori acqua e ambiente. La soluzione di Intergraph aiuterà il comitato direttivo acque e reflui della Regione di Dublino  a gestire accuratamente le reti acqua potabile e reflui e ad accedere ad informazioni cruciali.

Aeronike

Il Consiglio della Contea di Fingal ha agito come capofila per conto di uno dei più grandi gruppi direttivi di gestione dell’acqua e dei reflui nella regione di Dublino.  Il rigoroso processo di selezione utilizzato, ha suscitato interesse in quattordici dei principali fornitori di soluzioni GIS per le utilities di tutto il mondo.

Servendo più di 1,4 milioni di clienti nella regione di Dublino e producendo ogni giorno più di 540 milioni di litri di acqua potabile di alta qualità, l’organizzazione aveva bisogno di un efficiente sistema di  gestione dell’acqua e delle reti di scarico. La soluzione di Intergraph consentirà, ad uno dei più grandi gruppi di distribuzione dell’acqua e di raccolta dei reflui nella regione di Dublino, di accedere ad informazioni accurate riguardanti l’ubicazione, la natura e le condizioni delle infrastrutture.

Negli ultimi anni la domanda di acqua nell’intera regione di Dublino è cresciuta a livelli senza precedenti grazie alla forte crescita economica e demografica registratasi nell’area. Oltre alle pressioni
sull’approvvigionamento sono aumentate anche le esigenze di smaltimento dell’acqua a valle dell’utilizzo. Allo stesso tempo lo standard richiesto per i servizi idrici è diventato più oneroso, a causa delle recenti direttive Europee e alla corrispondente legislazione irlandese.

Il sistema G/Water di Intergraph fornirà all’organizzazione una moderna piattaforma geospaziale che oltre a mappare il sistema delle reti idriche, analizzerà anche le informazioni relative agli asset e alle operazioni garantendo maggior supporto alla pianificazione strategica e alle decisioni operative.

La soluzione G/Water fornita da intergraph e dal suo partner irlandese IMGS assicura una rapida implementazione del sistema centrale, la distribuzione di software web per l'accesso ai dati e strumenti per la creazione di applicazioni aziendali specifiche, sia web che desktop, nel rispetto quindi dei principali requisiti di business definiti dal cliente, e supportando la necessità di consolidare ed estendere le funzioni di un certo numero di sistemi legacy di mappatura.

“Intergraph UK  ha apprezzato molto l’opportunità di lavorare con il comitato direttivo acque e reflui della regione di Dublino per fornire in partnership con IMGS un sistema GIS di futura generazione basato su tecnologia G/Water, specificamente realizzato per i clienti operanti nel settore dell’acqua in UK” ha affermato Alun Pearsey, Country Manger di Intergraph in Uk.

“Il Consiglio della Contea di Fingal è lieto di aver selezionato Intergraph ed il suo partner IMGS per la fornitura e la manutenzione di un sistema GIS per la gestione delle reti di acqua potabile e fognatura di futura generazione nella Greater Dublin Area. L’adozione da parte di Fingal di questa soluzione COTS per il servizio idrico e fognario della regione permetterà al Consiglio della Contea di focalizzarsi sulle attuali attività di gestione dei servizi, preparandosi contemporaneamente ad affrontare in maniera proattiva le sfide future.

Va da se che Fingal ha sempre l'obiettivo di migliorare l'efficienza e non c'è alcun dubbio che, tramite la modernizzazione del GIS regionale, miglioreremo le operazioni di business, ridurremo i costi e miglioreremo la qualità del servizio alle persone e alle imprese della regione" ha affermato Lar Spain, Senior Engineer, acqua e operazioni di drenaggio del Consiglio della Contea di Fingal.

Ciarán Kirk, direttore tecnico IMGS, ha dichiarato l’entusiasmo dell’azienda di “lavorare in partnership con Intergraph sull’implementazione del primo sistema GIS di questo tipo in Irlanda, capace di gestire centralmente il servizio idrico e fognario delle acque nella regione”.

“Questo riconoscimento aggiunge  un altro cliente a G/Water e conferma la scelta strategica di Intergraph di sviluppare soluzioni industriali verticalizzate in grado di soddisfare le elevate esigenze dei sistemi GIS che supportano il business di questo tipo di aziende” ha aggiunto Alun Pearsey Country Manger di Intergraph in UK.


Il Comitato direttivo del servizio idrico e fognario della Regione di Dublino

Il comitato direttivo acque e reflui della regione di Dublino è formato dalle seguenti autorità: consiglio della contea di Fingal, il consiglio della città di Dublino, il consiglio della contea di Dun Laoghaire-Rathdown, il consiglio della contea di Dublino sud, il consiglio della Contea di Kildare, il consiglio della contea di Wicklow ed il consiglio della contea di Meath.

Ogni giorno vengono prodotti 540 milioni di litri di acqua potabile per fornire oltre 1,4 milioni di clienti nella Regione di Dublino. Il consiglio cittadino di Dublino ha la responsabilità di fornire il 70% dell’acqua, il restante 30% è fornito dal Consiglio della contea di Fingal. L’acqua viene distribuita agli utenti nella città e a sud  di Dublino, Dun Laoghaire Rathdown, Fingal, Kildare, North Wicklow e parte di Meath attraverso una rete costituita da serbatoi di servizio e  oltre 9.000 kilometri di tubature.

La regione è anche servita da oltre 7.200 kilometri di tubazioni idriche superficiali e fognarie  e da impianti di depurazione di cui Ringsend  è il più grande. Nella regione sono inoltre presenti 160.000 tombini che servono sia la rete di acqua potabile che quella fognaria.
L’investimento in un sistema  GIS è parte di una strategia più ampia che prevede grandi opere di ingegneria, come il progetto”Water Supply”, il cui scopo è il rifornimento sicuro e sostenibile di acqua per la regione di Dublino nel prossimo futuro, il progetto “Greater Dublin Drainage” che è volto a soddisfare un bisogno strategico di drenaggio delle acque nella regione e il progetto “Dublin Region Watermains Rehabilitation” di riabilitazione delle condutture dell’acqua che è volto a sostituire le tubature vecchie per ridurne le perdite.

(Fonte: Intergraph)


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo clima cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici deserto digital geography dissesto idrogeologico droni eGEOS emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro FLIR flyr formazione fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geoportale geospatial ghiacciaio ghiaccio GIS GNSS gps Harris hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv INSPIRE interferometria INTERGEO internet of things isola ISPRA lago landsat laser scanner leica lidar magalopoli MapInfo mappe mare metadati meteorologia misurazione mixed reality mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile Ramsar realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia Toponomastica trasporti trimble true color uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility webGIS

Aziende e professionisti in azione

  • Rilievi laser scanner in superficie e sotterraneo

    Rilievi topografici in superficie e sotterraneo in Via Lugnano in Teverina - Via Nocera Umbra - Municipio Roma VII, eseguiti per Roma Capitale U.O. Opere idrauliche e dissesto idrogeologico.

Technology for All 2017 - Workshop in campo

Video clip TFA2017

GeoBusiness 2018

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

Ultimi commenti

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps