itzh-CNenfrdeptrues
Forum TECHNOLOGYforALL 2018
Università Siena Geotecnologie
3D Target
Mercoledì, 06 Giugno 2012 10:07

Al nastro di partenza il progetto comunitario smeSpire

Redazione mediaGEO

smespire low
E' partito nel mese di maggio il progetto comunitario “smeSpire - A European Community of SMEs built on Environmental Digital Content and Languages”. Si tratta di una Support Action di durata biennale del 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico della Commissione Europea, finanziata dalla Direzione Generale Società dell’Informazione e Media nell’ambito dell’iniziativa Comunitaria dedicata alle PMI ed ai contenuti digitali.

VidaLaser
Aeronike

Il progetto é coordinato da Epsilon Italia e vede la partecipazione di 15 partner (8 dei quali PMI) provenienti da 12 Stati Membri dell’Unione Europea.
L’obiettivo principale del progetto è di supportare le PMI Europee del settore geo-ICT nel capitalizzare i benefici della Direttiva Comunitaria INSPIRE (che “definisce una infrastruttura per l’informazione spaziale in Europa a supporto delle politiche ambientali Europee e di politiche o attività che possono avere un impatto sull’ambiente”).
Ciò sarà reso possibile mediante diverse azioni, tra cui:
1) una stima del mercato potenziale delle PMI del settore geo-ICT in relazione ad INSPIRE;
2) pacchetti di formazione, fruibili all’interno di una piattaforma e-learning, progettati per formare professionisti che lavorano nel campo della gestione dei dati ambientali legata ad INSPIRE;
3) un catalogo di buone prassi a livello europeo nel campo della gestione di contenuti digitali ambientali;
4) eventi di disseminazione organizzati in ciascuno dei 12 Stati Membri partecipanti al progetto per la diffusione dei risultati a livello nazionale e locale;
5) una rete europea di PMI e di altri attori istituzionali che punti a colmare il divario tra la domanda di dati ambientali digitali guidata da INSPIRE e l’offerta di soluzioni geo-ICT guidata dall’industria, con l’obiettivo di incoraggiare e facilitare la partecipazione delle PMI;
6) un business model per le PMI del settore geo-ICT in grado di convertire in valore economico l’innovazione tecnologica contenuta nel processo di implementazione di INSPIRE;
7) un database contenente informazioni sulle PMI del settore geo-ICT in Europa, utile per mappare competenze delle PMI europee ed effettuare analisi e studi di business intelligence;
8) un incremento di sensibilizzazione sull’importanza dell’interoperabilità, soprattutto in relazione alla Strategia Europea sull’Interoperabilità, al Framework Europeo sull’interoperabilità ed al Programma Comunitario ISA (Soluzioni Interoperabili per le Pubbliche Amministrazioni Europee).

Il progetto sarà presentato alla INSPIRE Conference 2012 che si terrà ad Istanbul dal 23 al 27 giugno prossimi, all’interno di un workshop dedicato dal titolo “Le PMI sono pronte a capitalizzare i benefici di INSPIRE?”, nell’ambito del quale diverse PMI – anche non partner del progetto – racconteranno le loro storie di successo.

Maggiori dettagli e aggiornamenti sul progetto sono disponibili sul sito www.smespire.eu

(Fonte: Epsilon Italia)


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

GIS g3w suite Qgis

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo clima cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici deserto digital geography dissesto idrogeologico droni duna eGEOS emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro flyr formazione fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geoportale geospatial ghiacciaio ghiaccio GIS GNSS gps Harris hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv inquinamento INSPIRE interferometria INTERGEO internet of things isola ISPRA lago landsat laser scanner leica lidar mappe mare metadati meteorologia misurazione mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza SIFET sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia Toponomastica trasporti trimble true color uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility vulcano webGIS

Aziende e professionisti in azione

  • Rilievi laser scanner in superficie e sotterraneo

    Rilievi topografici in superficie e sotterraneo in Via Lugnano in Teverina - Via Nocera Umbra - Municipio Roma VII, eseguiti per Roma Capitale U.O. Opere idrauliche e dissesto idrogeologico.

Technology for All 2017 - Workshop in campo

Video clip TFA2017

Geospatial World Forum 2019
Geofly Spark
Geofly Spark

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

Ultimi commenti

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps