itzh-CNenfrdeptrues
Harris
3D Target
Forum TECHNOLOGYforALL 2018
Giovedì, 24 Maggio 2012 16:53

Da INGV la nuova Carta Vulcano-Tettonica dell'Etna

Redazione mediaGEO

 

Carta Etna vulcanotett ingl light

Sabato 26 maggio, alle ore 9.30, presso la sede del Parco dell'Etna, l'ex Monastero Benedettino di San Nicolò La Rena a Nicolosi, (via del Convento 45), alla presenza del Prof.Stefano Gresta, Presidente dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, sarà presentata la nuova Carta Vulcano-Tettonica dell'Etna, in scala 1:100.000, realizzata dall'Osservatorio Etneo, INGV Catania.

Aeronike

I lavori, moderati dal vulcanologo del Parco Salvo Caffo, saranno aperti alle ore 9,30 dai saluti e dall'introduzione di Ettore Foti, commissario straordinario del Parco dell'Etna; Stefano Gresta, presidente dell'INGV; Ralf Jaumann, vice-direttore Institute of Planetary Research, German Aerospace Center (DLR), Centro Aerospaziale tedesco; Domenico Patanè, direttore dell'Osservatorio Etneo, INGV-Catania; Mauro Coltelli, responsabile dell'unità funzionale di vulcanologia dell'Osservatorio Etneo, INGV-Catania; Gianvito Graziano, presidente dell'Ordine Nazionale dei Geologi.
Seguiranno le relazioni degli autori della carta: Klaus Gwinner, del German Aerospace Center, DLR (DEM e orto-immagini per la produzione della mappa di base e l'analisi tettonica); Raffaele Azzaro dell'Osservatorio Etneo, INGV-Catania (Quadro strutturale del vulcano Etna: tipologia, attività e caratteristiche sismotettoniche); Stefano Branca, Osservatorio Etneo, INGV-Catania (Gli
elementi vulcano-tettonici dell'edificio etneo: caratteristiche, distribuzione ed età).
Sono poi previsti gli interventi di Giovanni Spampinato, responsabile del servizio provinciale di Catania del Dipartimento Regionale Protezione Civile e di Emanuele Doria, presidente regionale dell'Ordine dei Geologi.
Il lavoro della nuova Carta Vulcano-Tettonica dell'Etna è stato realizzato attraverso uno studio multidisciplinare di tipo geologico, morfotettonico e sismotettonico che, grazie all'uso di un Modello Digitale del Terreno (DEM) e orto-immagini ad altissima risoluzione, ha portato alla mappatura di dettaglio degli elementi strutturali e vulcanici di prim'ordine.

Per maggiori info contattare il ricercatore Stefano Branca: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

(Fonte Ufficio Stampa INGV)


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo clima cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici deserto digital geography dissesto idrogeologico droni eGEOS emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro FLIR flyr formazione fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geoportale geospatial ghiacciaio ghiaccio GIS GNSS gps Harris hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv INSPIRE interferometria INTERGEO internet of things isola ISPRA lago landsat laser scanner leica lidar magalopoli MapInfo mappe mare metadati meteorologia misurazione mixed reality mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile Ramsar realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia Toponomastica trasporti trimble true color uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility webGIS

Aziende e professionisti in azione

  • Rilievi laser scanner in superficie e sotterraneo

    Rilievi topografici in superficie e sotterraneo in Via Lugnano in Teverina - Via Nocera Umbra - Municipio Roma VII, eseguiti per Roma Capitale U.O. Opere idrauliche e dissesto idrogeologico.

Technology for All 2017 - Workshop in campo

Video clip TFA2017

GeoBusiness 2018

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

Ultimi commenti

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps