itzh-CNenfrdeptrues
Università Siena Geotecnologie
3D Target
Lunedì, 23 Aprile 2012 14:56

Progetto MareMED

Redazione mediaGEO

logo maremedMareMED (MAritime REgions cooperation for the MEDiterranean), finanziato sul programma Med dell’Unione europea, si occupa dei temi che riguardano il mare e la costa (tra questi, l'inquinamento accidentale, la gestione integrata, il cambiamento climatico, la pesca) ed è finalizzato a portare la voce delle regioni Ue del Mediterraneo per orientare la gestione dei fondi europei del prossimo periodo di programmazione (2014 – 2020) nel campo delle attività costiere e marittime.

VidaLaser
Aeronike

Sistemi informativi e dati territoriali sono al centro dell'incontro del progetto MareMED  (24 aprile) in Regione Liguria, a Genova. La Regione è capofila, assieme alla vicina regione francese Paca, sul tema sistemi informativi e dati territoriali. La Regione Liguria, infatti, dispone di un sistema informativo particolarmente aggiornato agli standard europei e di una sezione appositamente dedicata ai dati costieri. I funzionari della Commissione europea che parteciperanno all'incontro si confronteranno con i tecnici delle Regioni e dell'Ispra per valutare lo stato di avanzamento dei rispettivi sistemi e per impostare la futura collaborazione.

Tale contributo rientra in un approccio integrato di sviluppo sostenibile. Affronta in particolare tematiche quali l’inquinamento marino, la gestione integrata delle zone costiere, l’adattamento alle conseguenze del cambiamento climatico, le produzioni alieutiche, la ricerca marittima, i trasporti e la sicurezza marittima oltre alla governance delle politiche marittime. Nel Mediterraneo, l’applicazione, da parte dei livelli operativi quali sono le Regioni, delle normative europee e degli accordi mediterranei su queste tematiche marittime, è caratterizzata da una evidente mancanza di leggibilità e richiede una messa in sinergia degli operatori.

Le tematiche trattate in MAREMED vertono su: la governance delle politiche marittime, la gestione integrata delle zone litorali e marittime, la pesca, l’adattamento al cambiamento climatico nella zona costiera, la lotta all’inquinamento, la gestione dei dati.

(Fonte: redazionale)


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

GIS g3w suite Qgis

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo clima cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste cratere dati dati geografici deserto digital geography dissesto idrogeologico droni duna eGEOS emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro flyr FOIF formazione fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geoportale geospatial ghiacciaio ghiaccio GIS GNSS gps Harris hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv inquinamento INSPIRE interferometria INTERGEO internet of things isola ISPRA lago laser scanner leica lidar mappe mare metadati meteorologia misurazione mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza SIFET sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone spazio stazione totale storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia Toponomastica trasporti trimble true color uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility vulcano webGIS
Geospatial World Forum 2019
GeoBusiness 2019
Geofly Spark
Geofly Spark

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

Ultimi commenti

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps