itzh-CNenfrdeptrues
3D Target
Lunedì, 19 Marzo 2012 08:17

Quanti di noi utilizzano i dati free del Geoportale Nazionale?

Redazione mediaGEO

demo home

A proposito di open data geografici, i dati liberamente disponibili sul Geoportale Nazionale del Ministero dell'ambiente consentono di effettuare moltissime analisi territoriali che necessitano sia di cartografia di riferimento che di livelli tematici particolari. Il sistema informativo geografico del Ministero dell'Ambiente all'indirizzo www.pcn.minambiente.it è la risorsa ufficiale italiana che mette a disposizione numerosi strati cartografici, ortofoto e altri dati geografici ancillari dell'intero territorio italiano con un particolare pregio: il carattere di ufficialità unito a quello dell'aggiornamento continuo del dato.

VidaLaser
Aeronike

Paragonabile ad una Biblioteca Nazionale Centrale, il cui tema è la cartografia disponibile sul territorio italiano riguardante i principali tematismi ambientali e territoriali, mette a libera disposizione tutta la Base Cartografica di Riferimento dello Stato, corredata da un dettagliato set di informazioni (i metadati) molto utili a comprendere e confrontare il contenuto dei dati descritti. Il Repertorio Nazionale dei Dati Territoriali (RNDT) - altrimenti definito con termine Europeo NSDI (National Spatial Data Infrastructure) - è disponibile completamente in modo gratuito.
Tale infrastruttura di dati geografici è quella predisposta in collaborazione con le varie Amministrazioni competenti, offerta anche dal network di nodi periferici delle Pubbliche Amministrazioni centrali e locali cooperanti e dialoganti con il Ministero dell’Ambiente.
Il Geoportale Nazionale consente a chiunque di visualizzare ed utilizzare senza alcun onere la cartografia di proprio interesse e gli accessi agli utenti sono forniti in due diversse modalità:
- una semplice visualizzazione della cartografia disponibile, che può essere consultata e confrontata anche con sistema GIS online che consente sovrapposizioni semplici
- elaborazione dei dati territoriali e ambientali presenti sul Portale in modalità "linked" attraverso servizi web (WMS, WFS e WCS) messi a disposizione e che consentono l’interoperabilità dei dati anche all'interno di propri strumenti GIS.

Attualmente tra gli strati cartografici disponibili, tutti tra loro sovrapponibili con trasparenza regolabile, troviamo:

ortofoto b/n e colore di varie epoche;
cartografia IGM;
modello digitale del terreno;
toponimi;
limiti amministrativi;
aree protette;
descrizione dei suoli;
pianificazione del territorio;
batimetrica dei mari;
rischio di erosione della costa;
unità fisiografiche della costa;
linee ferroviarie;
date delle ortofoto;
geologica terrestre;
CORINE Land Cover.

Di seguito una immagine di una verifica dell'allungamento del molo del Canale del Fiume Tevere a Fiumicino (RM) negli ultimi decenni effettuata sia con il WebGis disponibile sul portale che con QuantumGIS collegato ai webservices.

fiumicinoORTOFOTO1998

FiumicinoGIS


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

GIS g3w suite Qgis

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia Artificial Intelligence asi asita autocad autodesk beidou beni culturali Bentley Bentley Systems big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo cloud cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici digital geography dissesto idrogeologico droni eGEOS energia Epsilon Italia esa esri esri italia faro flyr FOIF fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geoportale geospatial GIS GNSS gps Harris HBIM Here hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv INSPIRE intelligenza artificiale interferometria INTERGEO internet of things ISPRA ISTAT landsat laser scanner leica geosystems lidar MapInfo mappe mare metadati meteorologia misurazione mixed reality mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole di punti oceanografia OGC open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile QGIS realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche riegl rilievo rilievo 3d rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza SIFET sinergis slam smart city smart mobility smartphone social media spazio Stonex storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoto territorio top topcon topografia Toponomastica top story trasporti trimble uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility webGIS
Geospatial World Forum 2019
GeoBusiness 2019
Geofly Spark
Geofly Spark

Ultimi commenti

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps