itzh-CNenfrdeptrues
Codevintec Days Trieste
3D Target
Forum TECHNOLOGYforALL 2018
Sabato, 11 Febbraio 2012 11:34

ESA - Immagine della settimana: Montagne Innevate (10 Febbraio 2012)

Redazione mediaGEO

alps 2012 thumb

L’immagine satellitare che offriamo questa settimana ai nostri lettori è stata acquisita dal satellite europeo di Osservazione della Terra ENVISAT  e ritrae le cime innevate della catena montuosa delle Alpi, che si distendono interessando i territori di  Francia, Italia, Svizzera, Germania, Liechtenstein, Austria e Slovenia (folder scaricala in alta risoluzione).

Aeronike

Lungo il confine tra Italia e Francia  è visibile il Monte Bianco, la cima più elevata dell’intera catena  con i suoi 4810 m. Peraltro, sono presenti oltre 20 picchi che superano i 4000 m.

I rilievi e le valli spiccano con grande risalto nell’immagine grazie anche alla copertura nevosa  ed all’angolo di illuminazione solare relativamente basso in questa stagione.

Appena a sud delle Alpi si può osservare bene il tipico accumulo di nebbia e nuvole che caratterizza la Valle del Po. Si tratta di una regione chiusa su tre lati e per questa ragione risulta  schermata dai venti. Questa morfologia, assieme alla presenza di  strati di inversione termica (uno strato di aria calda che poggia sopra uno strato di aria fredda), porta ad un ricambio di aria molto scarso. Tale circostanza, combinata con le emissioni degli scarichi  provenienti dal traffico stradale delle città, si traduce nella presenza di alti livelli di inquinamento atmosferico lungo tutta la valle.

Perorrendo  la Penisola Italiana verso sud si incontra la Catena Montuosa degli Appennini. Gran parte dei fiumi italiani – inclusi il Tevere e l’Arno -  hanno la loro origine  proprio tra gli Appennini.

Nell’immagine sono anche visibili diversi laghi italiani. Nell’angolo in basso a destra  si può riconoscere il Lago Trasimeno, che appare di colore verde  in quanto non ci sono fiumi di dimensioni importanti che entrano o escono direttamente dal lago. Più vicino alle Alpi si può osservare il Lago di Garda, che con una superficie di 370 kmq costituisce il lago italiano di maggiori dimensioni.

Sul lato opposto delle Alpi rispetto al Lago di Garda, in corrispondenza dei confini geografici con Svizzera, Germania ed Austria, si trova il Lago di Costanza. Questo lago costituisce una importante fonte di approvvigionamento di acqua potabile per la Germania  sud occidentale.

Più a nord, nella porzione in alto a sinistra dell’immagine, si può osservare la Foresta Nera sul territorio della Germania.

L’immagine è stata acquisita lo scorso 16 Gennaio. ENVISAT  è oggi il più grande satellite per l’Osservazione della Terra mai costruito. Il prossimo mese ENVISAT celebrerà i suoi 10 anni di permanenza in orbita.


---


Mountains of Snow

The snow-kissed Alps that stretch across France, Italy, Switzerland, Germany, Liechtenstein, Austria and Slovenia are captured in this Envisat image (folder download it in Hi-Res).

On the French–Italian border, Mont Blanc – the highest peak in the chain – reaches over 4810 m. In fact, there are more than 20 peaks exceeding 4000 m.

Owing to this snow cover and a relatively low illumination angle of the Sun during this time of year, the ranges and valleys of the mountains stand out in the image.

Just south of the Alps we see the typical winter fog and clouds over the Po Valley. The region is enclosed on three sides and therefore is protected from the wind. Along with the inverted layers of air – warm air rests on cold air – this leads to weak air exchange. Combined with emissions from city road traffic, this results in high levels of pollution throughout the valley.

Stretching down the length of the Italian peninsula are the Apennine Mountains. Most of Italy’s rivers find their source in the Apennines, including the Tiber and Arno.

Several lakes are visible. In the lower-right corner, we can see Italy’s Lake Trasimeno. It is green in colour because no major river flows directly in or out of the lake. Closer to the Alps is the long Lake Garda. With an area of 370 sq km, Garda is the largest lake in Italy.

On the opposite side of the Alps from Garda, on the border of Switzerland, Germany and Austria, is Lake Constance. This is an important source of drinking water for southwest Germany.

Further north in the upper-left portion of the image we can see Germany’s Black Forest.

This image was acquired on 16 January by ESA’s Envisat satellite, the largest Earth observation satellite ever built. Next month, Envisat will celebrate 10 years in orbit.

(ESA - Image of the week: "Mountains of Snow". Traduzione: Gianluca Pititto)


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo clima cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici deserto digital geography dissesto idrogeologico droni duna eGEOS emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro flyr formazione fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geoportale geospatial ghiacciaio ghiaccio GIS GNSS gps Harris hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv INSPIRE interferometria INTERGEO internet of things isola ISPRA landsat laser scanner leica lidar MapInfo mappe mare metadati meteorologia misurazione mixed reality mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole di punti oceanografia OGC open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile Ramsar realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza sinergis SINFI slam smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia Toponomastica trasporti trimble true color uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility webGIS

Aziende e professionisti in azione

  • Rilievi laser scanner in superficie e sotterraneo

    Rilievi topografici in superficie e sotterraneo in Via Lugnano in Teverina - Via Nocera Umbra - Municipio Roma VII, eseguiti per Roma Capitale U.O. Opere idrauliche e dissesto idrogeologico.

Technology for All 2017 - Workshop in campo

Video clip TFA2017

Servizi a Rete TOUR 2018
GeoBusiness 2018

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

Ultimi commenti

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps