itzh-CNenfrdeptrues
Università Siena Geotecnologie
3D Target
Venerdì, 23 Settembre 2011 10:11

L'ISPRA presenta la nuova Carta Geologica d'Italia

Redazione mediaGEO

italia carg low
Dopo 50 anni arriva la nuova edizione della Carta Geologica d'Italia. Si tratta della quinta pubblicazione, nella storia del nostro paese, di questa importante mappatura in scala 1:1.000.000 che, a distanza di cinquant'anni dall'ultima versione del 1961, viene presentata dall'Ispra-Servizio geologico d'Italia, in occasione di Geoitalia 2011, il VII Forum italiano di scienze della Terra che si tiene a Torino fino al 23 settembre.

VidaLaser
Aeronike

"Il grande intervallo di tempo trascorso dalla versione precedente, fa della quinta edizione -spiega l'Ispra- un elemento rappresentativo dell'enorme progresso scientifico compiuto dalla scienze geologiche, ottenuto analizzando e sintetizzando i risultati nell'ambito del progetto di cartografia geologica nazionale (Carg)".
"Lo scopo del lavoro -prosegue l'Istituto di ricerca- è di diffondere la conoscenza geologica del territorio anche al di fuori degli ambiti scientifici, a scopo didattico, utilizzando uno strumento innovativo che al di là della convenzionale caratterizzazione litologica delle rocce, ne mette in evidenza anche l'evoluzione geodinamica".

La mappatura curata dai ricercatori dell'Ispra non si limita alla terraferma ma interessa anche il mare, con una sessione dedicata alla geologia marina in cui si farà il punto sugli importanti avanzamenti in questo settore, sempre sottolineando il contributo del progetto Carg.

Moltissime le sessioni in cui saranno impegnati i ricercatori dell'Istituto, dedicate a problematiche con riscontri nella vita quotidiana dei cittadini italiani, dai sinkholes (voragini nelle città) alle frane, dai terremoti alla valorizzazione museale dei siti geologici a progetti europei come OneGeology-Europe, fino ad aspetti più ludici come quello dei rapporti tra le scienze della terra e il vino. In occasione dei 150 anni dell'unità d'Italia, l'Ispra ricorda che ha anche pubblicato sul suo sito il volume "Uomini e Ragioni: i 150 anni della Geologia Unitaria" consultabile on line.

(fonte: ISPRA)

{linkr:related;keywords:ISPRA;limit:8;title:ARTICOLI+CORRELATI}


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

GIS g3w suite Qgis

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo clima cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste cratere dati dati geografici deserto digital geography dissesto idrogeologico droni duna eGEOS emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro flyr FOIF formazione fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geoportale geospatial ghiacciaio ghiaccio GIS GNSS gps Harris hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv inquinamento INSPIRE interferometria INTERGEO internet of things isola ISPRA lago laser scanner leica lidar mappe mare metadati meteorologia misurazione mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza SIFET sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone spazio stazione totale storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia Toponomastica trasporti trimble true color uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility vulcano webGIS
Geospatial World Forum 2019
GeoBusiness 2019
Geofly Spark
Geofly Spark

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

Ultimi commenti

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps