NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


itzh-CNenfrdeptrues
Università Siena Geotecnologie
3D Target
Giovedì, 05 Maggio 2011 01:48

Garmin a Melloblocco: un gps per le arrampicate

Redazione mediaGEO

Dakota20_HR_802Anche quest’anno andrà in scena una delle manifestazioni di bouldering più attese dagli amanti dell’arrampicata. Dal 6 all’8 maggio infatti, torna in Val Masino Melloblocco, per la quale Garmin rinnova la sua partecipazione “mappando” i massi e rendendo disponibili agli atleti e a tutti gli appassionati le loro coordinate oltre che la possibilità di testare i suoi GPS.

VidaLaser
Aeronike


 

Anche per l’edizione 2011 Garmin, azienda leader nella navigazione satellitare, sarà partner della manifestazione, non solo nel ruolo di sponsor dell’evento, ma anche come aiuto tecnico agli appassionati. L’area dove si trovano i “sassi” che rappresentano il campo di gara è molto ampia e questo a volte rende difficile la loro individuazione, problema che rappresenta uno degli aspetti più delicati sotto il profilo organizzativo.

Come per  lo scorso anno Garmin mapperà dunque tutta la zona di gara, così da poter georeferenziare ogni singolo blocco e rendere disponibili le coordinate degli stessi sul sito dell’evento www.melloblocco.it. In questo modo l’accesso al campo di gara sarà veloce, agevole e soprattutto sicuro, senza possibilità di errore.

Una conferma la partecipazione di Garmin a Melloblocco, che sottolinea ancora una volta di più l’importanza dell’utilizzo di un GPS affidabile nel mondo alpinistico e sportivo.

Garmin_cartografia_scrren«La nostra presenza a Melloblocco vuole ribadire l’importanza dell’uso di una strumentazione adeguata come quella proposta da Garmin, che fornisca soluzioni concrete a chi pratica attività come l’arrampicata - ha dichiarato Stefano Viganò, Sales & Marketing Manager della divisione Sport e Outdoor di Garmin Italia – prima fra tutte l’individuazione precisa del punto di attacco di una via alla base della parete o di un blocco di granito in mezzo a una valle».

Questo perché spesso climber e alpinisti spendono tempo per identificare il punto di partenza di una scalata, mentre con l’uso di un navigatore satellitare per il mondo outdoor, verrebbe ridotta drasticamente la possibilità di errore e la perdita di tempo.

Sarà anche quest’anno possibile provare la strumentazione Garmin così da apprezzarne l’utilità in questa particolare situazione. Inoltre grazie alla tecnologia Custom Maps® di Garmin, i tecnici metteranno a disposizione per il download un file contenente la cartografia raster della Val Masino e della Val di Mello scaricabile dal sito della manifestazione e da www.garminrevolution.it.

(Fonte: Garmin)


Leica 3D Conference Roma
Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

GIS g3w suite Qgis

Naviga per temi

3D aerofotogrammetria agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk barriera corallina beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo clima cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste cratere dati dati geografici deserto digital geography dissesto idrogeologico droni duna eGEOS emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro flyr formazione fotogrammetria galileo geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geoportale geospatial ghiacciaio ghiaccio GIS GNSS gps Harris hexagon ict in cantiere infrastrutture ingv inquinamento INSPIRE interferometria INTERGEO internet of things isola ISPRA lago laser scanner leica lidar mappe mare metadati meteorologia misurazione mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio multispettrale nuvole nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile realta aumentata realtà virtuale remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza SIFET sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia Toponomastica trasporti trimble true color uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility vulcano webGIS
Geospatial World Forum 2019
GeoBusiness 2019
Geofly Spark
Geofly Spark

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

Ultimi commenti

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo