NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Russian Spanish

Abbiamo il piacere di comunicare che il prossimo convegno italiano su Software e Dati Geografici Free e Open Source "FOSS4G-IT 2017" si terrà a Genova da mercoledì 8 a sabato 11 febbraio 2017. Per il primo anno tale convegno raccoglie insieme il "XVIII Meeting degli utenti italiani di GRASS e GFOSS", il "X GFOSS DAY" e "OSMit2017".

Pubblicato in Dati geografici

Lo scorso 24 agosto il Centro Italia è stato colpito da un violento terremoto, con epicentro nell’area appenninica compresa tra i monti della Laga e i Monti Sibillini, che ha distrutto gravemente i comuni di Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto. Un evento drammatico che richiama alla memoria altri episodi catastrofici e l’emergenzialità ad essi collegata. Parlare di emergenze su scala territoriale vuol dire innanzitutto sapere dove e soprattutto sapere cosa fare e come intervenire. Per chi questa tragedia la vive da vicino significa poter reperire informazioni veloci e precise senza il rischio di perdersi nella confusione e nel mancato coordinamento che a volte la rete produce.

Pubblicato in Dati geografici
L’azienda genovese Gter srl e l'associazione Open Genova hanno siglato anche un accordo di collaborazione con lo scopo di potenziare l’area Open Data e OpenStreetMap dell’associazione e mettere in evidenza le peculiarità innovative della società in ambito geomatico.
Pubblicato in Dati geografici

Un servizio informativo con gli orari, i movimenti e le attese previste, è il target di Transitland, una enorme base di dati che si propone di aggregare dati sui trasporti di tutto il mondo basandosi sulla filosofia degli Open data.

Le scroll driven maps sono semplici strumenti per raccontare una storia utilizzando testo, immagini e le propria scelta di mappe. E 'possibile creare le proprie scroll driven story maps utilizzando una qualsiasi piattaforme di mappatura. In alternativa si può risparmiare un sacco di lavoro utilizzando un semplice modello di Story Map: Story Mapme, CartoDB's Odyssey o Esri Story Maps.
Pubblicato in BIM CAD GIS

ESA - Immagine della settimana

Italdron
GEOforALL @rivistageomedia

Video del mese

Video TFA

Video intervista del mese

GEOWEB

Dalla rivista GEOmedia

Topografia liquida e Fotogrammetria solida

Il neologismo ricorrente relativo alla “musica liquida” ben si adatta a descrivere quello che sta succedendo nel…

Geospatial 4.0, il GNSS Galileo e Einstein

Geospatial 4.0 è il termine usato quest’anno per identificare gli sviluppi del nostro settore. Un momento di profonda…

3D. Una invasione annunciata da tempo.

Le tecnologie del 3D stanno per invaderci sul serio e lo dimostra il fatto che da diversi ambiti giungono fortissimi…
La prima mappa di Plutone con toponomastica

Latitudine, longitudine e toponomastica anche per Plutone

Da circa dieci anni una missione spaziale ha iniziato un viaggio verso un luogo sconosciuto, la cui presenza venne…

Mappare a priori o a posteriori?

Da un pò di tempo fa notizia l’applicazione delle tecnologie geomatiche nella gestione delle emergenze per disastri…
GeoBusiness 2017
UAV Expo Europe

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo