NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Russian Spanish

Il Comune di Milano ha presentato il suo nuovo Geoportale, curato dall'Ufficio SIT Centrale e Toponomastica e realizzato con il supporto di Esri Italia.

Pubblicato in Dati geografici

La società Windfor detiene in archivio diverse centinaia di serie di dati anemometrici che costituiscono un patrimonio di informazioni unico e irreperibile. Grazie alla collaborazione con Planetek, oggi è possibile utilizzare la piattaforma web Atlante Eolico per l’acquisto dei dati.

Pubblicato in Dati geografici
Mercoledì, 15 Febbraio 2017 17:50

Call For Proposal XII convegno nazionale GIT 2017

I giorni 12/14 giugno 2017 si svolgerà a Gavorrano (GR) il XII Convegno Nazionale GIT - Geoscienze e Tecnologie Informatiche, organizzato dal GIT – Sezione di Geoscienze e Tecnologie Informatiche della Società Geologica Italiana e dal Parco Nazionale delle Colline Metallifere. Il convegno verrà ospitato presso la Porta del Parco Nazionale.

Pubblicato in Scienze della Terra

Ogni giorno produciamo diversi trilioni di byte di dati e l’80% di essi contiene informazione georiferita, che permette di navigare sia nello spazio sia nel tempo e risponde alle necessità di decisori, tecnici e comunità in senso ampio, sino ai cittadini individualmente considerati. Tale conoscenza trova particolare e fondamentale applicazione in ambito ambientale e territoriale, dove sono necessari strumenti informatici adeguati per la gestione dei dati e dei sensori utilizzati per la loro acquisizione: quindi, nello sviluppo contemporaneo è necessaria una nuova figura tecnico-scientifica che coniughi le competenze dell'Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio con quelle dell'Ingegneria Informatica: l'Ingegnere Geoinformatico.

Pubblicato in Dati geografici

Informazioni geospaziali sotterranee. Questo il tema con cui l’Open Geospatial Consortium (OGC) ha richiesto informazioni a tutte le parti interessate, per avviare un Development Study Concept, che valuterà lo stato attuale e la direzione futura di standard informativi per la modellazione, la mappatura e la gestione di infrastrutture sotterranee.

Pubblicato in Dati geografici

Sembrerebbe esserci poca comprensione delle professioni nel mondo delle costruzioni e pochi giovani aspirano a una carriera in questo importante settore dell'economia britannica e mondiale. E' con questa carenza di gravi competenze nella mente che gli organizzatori di GEO business 2017 sono lieti di annunciare il lancio di un nuovo elemento, il GEO Careers.

Pubblicato in Dati geografici
Giovedì, 02 Febbraio 2017 16:49

20 anni di informazione, impegno e risultati

GEOmedia nasce nel 1997, con l'intento di colmare il vuoto di comunicazione nel settore delle tecnologie per la gestione del territorio, fondate sulle informazioni geospaziali. Uno stimolo venuto da più parti perché si rendessero visibili le potenzialità ed i limiti nell'impiego delle innovazioni tecnologiche e con lo scopo di creare la conoscenza e la condivisione necessarie per la crescita e l'aggiornamento di chi deve confrontarsi con queste tematiche.

Pubblicato in Dati geografici

Hexagon Geospatial si dedica al settore geospaziale e investe sul futuro di questo. Al fine di migliorare la tecnologia e continuare la crescita, Hexagon Geospatial ha collaborato con la Fondazione DigitalGlobe per fornire il mondo accademico con il software appropriato e di alta precisione, per immagini satellitari ad alta risoluzione al fine di risolvere i problemi del mondo reale con l'innovazione.

Pubblicato in Formazione

Le tecnologie che avranno un ruolo da protagonista, secondo Forbes e altri media del settore punteranno a soluzioni basate sull’IoT (Internet of Things) e il GIS con soluzioni mirate a ricevere e diffondere in rete condizioni di conservazione e monitoraggio dei rischi.

Pubblicato in Servizi

Da pochi anni sono stati avviati molti progetti per l’innovazione tecnologica finalizzati alla realizzazione di Smart City e i primi risultati non dovrebbero tardare ad essere visibili. La ricerca avanza comunque, anche nella tradizionale carenza di fondi, con sforzi congiunti a livello globale che stanno facendo la differenza. 

Pubblicato in Servizi
Pagina 1 di 13

ESA - Immagine della settimana

Italdron
GEOforALL @rivistageomedia

Video del mese

Video TFA

Video intervista del mese

GEOWEB

Dalla rivista GEOmedia

Topografia liquida e Fotogrammetria solida

Il neologismo ricorrente relativo alla “musica liquida” ben si adatta a descrivere quello che sta succedendo nel…

Geospatial 4.0, il GNSS Galileo e Einstein

Geospatial 4.0 è il termine usato quest’anno per identificare gli sviluppi del nostro settore. Un momento di profonda…

3D. Una invasione annunciata da tempo.

Le tecnologie del 3D stanno per invaderci sul serio e lo dimostra il fatto che da diversi ambiti giungono fortissimi…
La prima mappa di Plutone con toponomastica

Latitudine, longitudine e toponomastica anche per Plutone

Da circa dieci anni una missione spaziale ha iniziato un viaggio verso un luogo sconosciuto, la cui presenza venne…

Mappare a priori o a posteriori?

Da un pò di tempo fa notizia l’applicazione delle tecnologie geomatiche nella gestione delle emergenze per disastri…
GeoBusiness 2017
UAV Expo Europe

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo