NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Russian Spanish
Giovedì, 26 Gennaio 2017 09:02

IDS Georadar per l'analisi del sottosuolo delle città

Redazione GEOmedia

IDS GeoRadar offre prodotti e soluzioni per le applicazioni geofisiche, minerarie, di ingegneria civile e di sicurezza. Fondata nel 1980 da IDS Ingegneria dei Sistemi a Pisa, la società è stata recentemente acquisita da Hexagon.

Attraverso un impegno costante per la ricerca e sviluppo, IDS GeoRadar fornisce prodotti innovativi professionali utilizzando tecnologie allo stato dell’arte e soluzioni innovative. Nel corso degli anni, l'azienda ha aperto la strada alle tecnologie radar per applicazioni civili, con prodotti innovativi in ​​questo settore.

IDS GeoRadar sviluppa prodotti per una vasta gamma di applicazioni per mappatura e rilevazione delle Utility sottosuolo, ma anche per monitoraggio di frane e di strutture di grandi dimensioni.

Il georadar multicanale (GPR) è un leader mondiale nella multi-frequenza in quanto la divisione IDS GeoRadar è stata a lungo un player importante nella ricerca GPR. 

Tutto iniziò nel 1991, quando, su commessa di Telecom Italia, IDS GeoRadar ha lanciato le multi-frequenze e i sistemi array multi-canale. Questa innovazione ha consentito di realizzare di immagini 3D dettagliate delle grandi aree metropolitane, all’epoca necessarie per analizzare la penetrazione del segnale telefonico mobile all’interno delle città. Forte di questo successo IDS GeoRadar è diventato uno dei maggiori fornitori mondiali di prodotti GPR.

Maggiori informazioni sul sito web: http://idsgeoradar.com


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kwprc


SINERGIS
LiVE Libri Viaggi Esperienze

ESA - Immagine della settimana

Italdron
GEOforALL @rivistageomedia

Video del mese

Video TFA

Video intervista del mese

GEOWEB

Dalla rivista GEOmedia

Topografia liquida e Fotogrammetria solida

Il neologismo ricorrente relativo alla “musica liquida” ben si adatta a descrivere quello che sta succedendo nel…

Geospatial 4.0, il GNSS Galileo e Einstein

Geospatial 4.0 è il termine usato quest’anno per identificare gli sviluppi del nostro settore. Un momento di profonda…

3D. Una invasione annunciata da tempo.

Le tecnologie del 3D stanno per invaderci sul serio e lo dimostra il fatto che da diversi ambiti giungono fortissimi…
La prima mappa di Plutone con toponomastica

Latitudine, longitudine e toponomastica anche per Plutone

Da circa dieci anni una missione spaziale ha iniziato un viaggio verso un luogo sconosciuto, la cui presenza venne…

Mappare a priori o a posteriori?

Da un pò di tempo fa notizia l’applicazione delle tecnologie geomatiche nella gestione delle emergenze per disastri…
GeoBusiness 2017
UAV Expo Europe

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo