NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Russian Spanish
Venerdì, 17 Giugno 2016 12:48

Al via il 24 giugno la Summer School OpenGeoData promossa da Stati Generali dell'Innovazione

Redazione GEOmedia

La Summer School OpenGeoData nasce per attivare un processo di “open innovation” nell’ambito dei territori, attraverso la progettazione partecipata con strategie inerenti le comunità intelligenti, il marketing territoriale, l’urbanistica partecipativa, il turismo esperienziale.


La Summer School propone un percorso formativo mirato a:
• sviluppare professionalità nell’ambito della gestione creativa degli Open Data geografici, disponibili su piattaforme pubbliche e non;
• diffondere la cultura dei dati geolocalizzati;
• stimolare il loro riuso e convincere le Pubbliche Amministrazioni a implementarne la diffusione aperta.
In questo modo si propone di valorizzare il territorio potenziando le strategie di promozione culturale e turistica, con particolare attenzione all’intersezione con l’innovazione sociale e le esperienze di “turismo di comunità”.

L’OBIETTIVO
della Summer School è quello di creare le basi per lo sviluppo di iniziative di “turismo esperienziale” nel territorio Langhe, Roero e Monferrato, in grado di porre in risalto la capacità di accoglienza del territorio, valorizzando le auto-narrazioni delle comunità, a partire dalle culture materiali – con particolare attenzione alle filiere eno-gastronomiche – creando percorsi tematici geo-referenziati attraverso mappe esperienziali da utilizzare via mobile (app e web app).

La scuola sarà attiva dal 24 al 26 giugno a Monastero Bormida AT nei locali del castello messi a  disposizione dal Comune.  L’obiettivo della Summer School è quello di creare le basi per lo sviluppo di iniziative di “turismo  esperienziale” nel territorio Langhe, Roero e Monferrato, in grado di porre in risalto la capacità di  accoglienza del territorio, valorizzando le auto-narrazioni delle comunità, a partire dalle culture  materiali – con particolare attenzione alle filiere eno-gastronomiche – creando percorsi tematici  geo – referenziati attraverso mappe esperienziali da utilizzare via mobile (app e web app).  Al termine dell’esperienza, i partecipanti alla Summer School saranno in grado di proseguire in  autonomia l’ulteriore sviluppo delle mappe esperienziali prodotte e di progettare iniziative per  crearne di nuove, arricchendo così lo “spazio virtuale” dedicato alle Langhe, Roero e Monferrato. 

Maggiori informazioni sul portale degli Stati Generali dell'Innovazione.


Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/k9acf

 


SINERGIS
LiVE Libri Viaggi Esperienze
TUSEXPO 2017

Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Leica Viva
Italdron
GEOforALL @rivistageomedia

Video del mese

Video TFA

Video intervista del mese

GEOWEB
GeoBusiness 2017
UAV Expo Europe

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo