NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Russian Spanish
Martedì, 14 Giugno 2016 10:11

Maggiore integrazione tra Topcon e software di scansione Autodesk

Redazione GEOforALL
Topcon Positioning Group annuncia una maggiore integrazione nel flusso di dati "reality" Autodesk e Topcon, ideato per migliorare l’efficienza dei progetti. I dati di scansione grezzi del laser scanner Topcon GLS-2000 adesso potranno essere importati direttamente in Autodesk ReCap 360 e ReCap 360 Pro senza il bisogno di passaggi intermedi di conversione software.
 
Questa integrazione è stata realizzata per semplificare l’analisi delle nuvole di punti per individuare rapidamente eventuali conflitti, variazioni di misurazione e apportare modifiche nei vari stadi di un progetto di costruzioni.

“Con la soluzione BIM di Topcon e Autodesk, gli utenti adesso possono accelerare il processo importando direttamente i propri dati di scansione in ReCap 360 e 360 Pro per ogni fase dell'elaborazione della nuvola di dati: registrazione (solo Pro), pulizia, indicizzazione, segmentazione e altro ancora,” ha dichiarato Charles Rihner, vice presidente di Topcon GeoPositioning Solutions Group. “Una volta immessi in ReCap 360 o Pro, i dati raccolti con Topcon GLS-2000 saranno pronti per essere utilizzati in qualsiasi soluzione software Autodesk come AutoCAD, Revit, Inventor, Navisworks, InfraWorks e 3ds Max.”

Topcon_GLS-2000_2.jpg

Il flusso di lavoro del sistema “Cattura, Elabora e Collabora” è stato realizzato per consentire agli utenti di arrivare più rapidamente allo stadio di collaborazione offrendo ai propri clienti il valore della nuvola di punti.

“Con queste nuove versioni di ReCap 360 e Pro, adesso il nostro flusso di lavoro di raccolta dati è ancora più veloce e consente ai nostri utenti di ottenere dati più accurati da e verso il campo con una rapidità mai vista prima,” ha dichiarato Charles Rihner.

(Fonte: Topcon positioning)


Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kxpc8

 


SINERGIS
LiVE Libri Viaggi Esperienze
TUSEXPO 2017

Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Leica Viva
Italdron
GEOforALL @rivistageomedia

Video del mese

Video TFA

Video intervista del mese

GEOWEB
GeoBusiness 2017
UAV Expo Europe

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo