NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Russian Spanish
Mercoledì, 01 Giugno 2016 08:19

Una giornata all'insegna del BIM: Tekla structures 2016

Redazione GEOforALL

La Giornata del Cliente Tekla Structures 2016, l’annuale appuntamento organizzato da Harpaceas per tutti i clienti italiani del software Tekla Structures, all’interno del quale è avvenuta la premiazione del Tekla BIM Awards Italia 2016, ha visto la partecipazione di oltre 200 persone.

L'Ing. Sonia Coppolaro della General Electric Oil&Gas ha illustrato l’utilizzo di Tekla Structures all’interno del processo produttivo dell’azienda. Sempre durante la mattinata di lavori l’Ing. Maestrelli della SETECO Ingegneria ha portato un contributo sulla esperienza della sua azienda durante il percorso formativo BIMready. Nel pomeriggio, due aziende leader, ciascuna nel proprio settore come Cimolai e Tecnostrutture, hanno illustrato alcuni loro progetti, dove il connubio Tekla Structures e BIM ha permesso loro di affrontare sfide non immaginabili senza di esso. L’ing. Picco di Cimolai e il Dott. Daniele di Tecnostrutture, hanno così concluso il gruppo di clienti invitati a tenere un intervento alla Giornata del Cliente Tekla Structures 2016.

Ospite speciale della giornata è stato Michael Evans, Engineering & Key Accounts Director della casa madre finlandese Trimble Solution, offrendo un contributo sulle nuove prospettive di marketing e tecniche scaturite dell’acquisizione di Tekla Corporation da parte della multinazionale americana Trimble.
Lo staff di Harpaceas ha illustrato le principali novità della versione 2016, tra le quali una migliore usabilità, una produzione disegni più efficiente e una collaborazione avanzata. Inoltre una nuova interfaccia utente per offrire un’innovativa esperienza di utilizzo del software, con un apprendimento più veloce e intuitivo. Tre le altre novità i menu personalizzabili e le icone facilmente riconoscibili consentono agli utenti di risparmiare tempo, migliorare l’efficienza di modellazione, mentre il nuovo concetto di utilizzo dei colori delle parti aiuta ad individuare immediatamente ciò che si sta cercando nei modelli. Con Tekla Structures 2016, la collaborazione OPEN BIM è diventata ancora più facile e più affidabile. Attraverso le sue funzionalità avanzate di gestione dei file IFC (Industry Foundation Classes) è oggi possibile visualizzare le modifiche apportate al file di riferimento IFC in altre fasi del progetto.
Mai come per questa edizione i clienti sono stati protagonisti della giornata, presentando numerosi progetti i cui modelli BIM sono stati realizzati con Tekla Structures. Dopo il successo ottenuto nelle passate edizioni, si è tenuto il 8° Tekla BIM Awards Italia, il concorso che intende premiare i migliori modelli realizzati da aziende e studi professionali italiani con l’utilizzo di Tekla Structures. Il concorso ha visto un’altissima partecipazione di clienti i quali hanno presentato modelli Bim estremamente interessanti dal punto di vista dell’utilizzo del software. I primi tre progetti classificati testimoniano l’alta versatilità di Tekla Structures in diverse tipologie di strutture:


• ASDEA Srl (PE) – St. Stephen’s Church Deanery – Otuoke (NIGERIA)
• ITEC Engineering Srl (SP) – Ponte carrabile e passerella – Sestri Levante (GE)
• Mantoan Progettazioni (PD) – Pavillons des Boulingrins – Principato di Monaco

La novità di questa edizione del Tekla BIM Awards Italia è la premiazione fuori concorso di un modello Total BIM, ovvero un progetto gestito con la massima interoperabilità tra le diverse discipline attraverso l’utilizzo di strumenti Open BIM. I primi vincitori di questa speciale categoria sono in realtà due importanti studi di ingegneria italiani: Holzner & Bertagnolli (BZ) e Redesco Ingegneria (MI), che si sono aggiudicati il premio con la progettazione delle strutture del Podio Commerciale della torre Hadid di Milano.
La Giornata del Cliente Tekla Structures si conferma un appuntamento imperdibile per gli utilizzatori del software, per la qualità degli interventi e perché gli ospiti stessi sono protagonisti.


Trimble Buildings: Tekla Structures è una delle soluzioni software all'interno del portfolio di Trimble Buildings, una parte del settore Engineering and Construction di Trimble, focalizzata su soluzioni Design-Build-Operate (DBO) che ottimizzano il completo ciclo di vita degli edifici. Trimble trasforma e accresce la produttività dei propri clienti, riducendo gli sprechi e ottimizzando tempo e budget, con potenti soluzioni che semplificano la comunicazione e la collaborazione. Utilizzate in oltre 150 paesi in tutto il mondo, le soluzioni Trimble Buildings stanno trasformando il modo di progettare, realizzano e gestiscono edifici e infrastrutture.
Harpaceas nasce nel 1990 a Milano per proporsi al settore delle costruzioni come partner tecnologico di eccellenza per tutto il ciclo di vita di un'opera: dalla ideazione, progettazione, costruzione alla gestione e manutenzione. L’azienda si colloca da sempre nell’intersezione tra industria delle costruzioni e ICT. Il parco clienti è superiore alle 6.000 unità e al suo interno sono presenti le più importanti realtà appartenenti alla filiera delle costruzioni. L’organico, composto da oltre 30 persone tra dipendenti e collaboratori, è costituito in larga parte da professionisti provenienti dal settore architettonico e ingegneristico.
La missione dell’azienda è quella di favorire la diffusione anche in Italia della metodologia BIM (Building Information Modeling) grazie alla proposta di soluzioni informatiche altamente qualificate a tutti gli operatori del mondo delle costruzioni: progettisti, società di ingegneria e di architettura, uffici tecnici della pubblica amministrazione locale e centrale, imprese di costruzioni, centri di trasformazione acciaio e prefabbricatori in cemento armato, general contractor, ecc. Per raggiungere questo obiettivo Harpaceas utilizza al massimo le proprie conoscenze e competenze sul tema della metodologia BIM proponendosi come partner in grado di supportare il cliente nell’evoluzione dalla progettazione tradizionale a quella innovativa basata su applicazioni e procedure BIM.

(Fonte: Harpaceas


Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kaya8

 


SINERGIS
LiVE Libri Viaggi Esperienze
TUSEXPO 2017

Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Leica Viva
Italdron
GEOforALL @rivistageomedia

Video del mese

Video TFA

Video intervista del mese

GEOWEB
GeoBusiness 2017
UAV Expo Europe

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo