NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Russian Spanish
Giovedì, 12 Maggio 2016 13:00

Rilievo 3D con sistema ZEB1 di GeoSLAM per il progetto Trento Città Fortezza

Redazione GEOforALL

Nell'ambito del progetto formativo Trento Città Fortezza è stato effettuato il rilievo 3D di alcune fortificazioni della Cima Bassa del Monte Celva (TN) coordinato dai ricercatori di FBK-3DOM. Nel corso di queste attività è stata realizzata una documentazione sia cartografica che multimediale legata alla cinta di fortificazioni militari costruite dall'esercito Austro-Ungarico a inizio del 1900, per difendere Trento da un eventuale attacco Italiano.

Il rilievo di Trento è stato effettuato con l'innovativo sistema mobile mapping Zeb1 di GeoSLAM, fornito a scopo dimostrativo dalla società ME.S.A. Srl di Beinasco (TO) grazie all'Arch. Nadia Guardini. Il sistema di rilievo e’ stato prima investigato in laboratorio, per capirne i limiti e le potenzialità nel rilevare strutture militari sotterranee.

Le strutture rilevate fanno parte di una grande rete di fortificazioni (tunnel, trincee, batterie in caverna, depositi, stanze e fuciliere) scavate nella roccia che si sviluppa per una lunghezza complessiva di qualche km e per la quale non esiste una documentazione. La struttura più interessante è costituita da una scalinata di 100 gradini ricavata dentro la montagna, che culmina in un pozzo a cielo aperto collegato alla trincea superiore.

Grazie alla rapidità e agli automatismi del sistema di rilievo Zeb1, è stato possibile rilevare in 3D diverse strutture presenti sul Monte Celva, segmentare le nuvole di punti ottenute, integrarle nel modello LiDAR del territorio e produrre una documentazione. Il gruppo di ricerca FBK-3DOM, coordinato dal dott. Fabio Remondino, sta ora proseguendo il progetto di documentazione e valorizzazione delle strutture militari, cercando di migliorare le metodologie di trattamento dei dati e comunicazione dei prodotti.

(Fonte: ME.s.A.)  


Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kah9p

 


SINERGIS
LiVE Libri Viaggi Esperienze
TUSEXPO 2017

Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Leica Viva
Italdron
GEOforALL @rivistageomedia

Video del mese

Video TFA

Video intervista del mese

GEOWEB
GeoBusiness 2017
UAV Expo Europe

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo